Gnocchi ripieni di funghi Barboni

    Gnocchi ripieni di funghi Barboni

    1persona l'ha salvata
    1ora50minuti


    1 persona ha provato questa ricetta

    Questa è una ricetta tipica del Veneto, dove i funghi Barboni crescono abbondanti. Se non li trovate potete sostituirli con dei porcini. Un primo piatto gustoso da condire con una semplice salsa al burro e salvia.

    ItalianaVera Lazio, Italia

    Ingredienti
    Porzioni: 6 

    • Per il ripieno
    • 1 noce di burro
    • 1/2kg di funghi Barboni (o porcini)
    • 60ml di panna
    • 50g di parmigiano grattugiato
    • 1/2 cucchiaio di prezzemolo tritato
    • sale e pepe q.b.
    • Per gli gnocchi
    • 800g di patate
    • 1 uovo
    • 200g di farina o q.b.
    • 1 cucchiaino di sale
    • Per il condimento
    • 50g di burro
    • 3-4 foglie di salvia
    • parmigiano grattugiato q.b.

    Preparazione
    Preparazione: 1ora30minuti  ›  Cottura: 20minuti  ›  Pronta in:1ora50minuti 

    1. Pulire bene i funghi e affettarli sottili. Rosolarli su fuoco vivace in una padella insieme al burro per 10 minuti o finché tutta l'acqua di vegetazione sarà evaporata.
    2. Tritare finemente al coltello i funghi e raccoglierli in una ciotola insieme a panna, parmigiano, prezzemolo, sale e pepe. Mescolare fino a creare un mix sodo. Coprire con della pellicola e riporre in frigo per 1 ora o finché si preparano gli gnocchi.
    3. Lessare le patate per 30 minuti (15 con la pentola a pressione) in acqua bollente. Scolarle, sbucciarle e schiacciarle. Lasciarle raffreddare leggermente, quindi raccoglierle in una ciotola con l'uovo, il sale e la farina, tanta quanta l'impasto ne assorbirà per diventare compatto ma non duro.
    4. Prelevare un po' d'impasto e formare un serpentello spesso un paio di cm. Tagliarlo in tanti tocchetti non troppo piccoli e con il pollice creare un incavo in ciascuno gnocco. Riempire la cavità con il composto ai funghi, quindi richiudere coprendo con la pasta e far passare lo gnocco tra due mani, formando una polpettina. Procedere allo stesso modo per tutti gli gnocchi fino ad esaurimento degli ingredienti.
    5. Portare a bollore una pentola con abbondante acqua salata e cuocere gli gnocchi per 1 minuto o finché verranno a galla.
    6. Nel frattempo, in una padella sciogliere il burro insieme alla salvia finché sarà spumeggiante. Versare gli gnocchi nella padella del burro, saltare tutto insieme, quindi servire con una manciata di parmigiano grattugiato.

    Lette di recente

    Recensioni (0)

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta