Torta di rose allo speck e scamorza affumicata

    Torta di rose allo speck e scamorza affumicata

    1persona l'ha salvata
    1ora20minuti


    Facci sapere se hai provato questa ricetta!

    Per la torta di rose si utilizza tradizionalmente la pasta sfoglia, ma io preferisco preparare in casa una pasta lievitata che rimane più leggera e meno unta. Se la preferite più salutare, utilizzate l'olio, se la volete invece più morbida, scegliete la margarina.

    Ingredienti
    Porzioni: 10 

    • Per la base
    • 500g di farina
    • 1 bicchiere di olio extra vergine di oliva o 120g di margarina
    • 1/2 cucchiaino di sale
    • 1/2 cubetto (12,5g) di lievito di birra fresco o 1/2 bustina (3,5g) di lievito secco
    • 250ml di acqua calda o q.b.
    • Per il ripieno
    • 100g di salsa tonnata (facoltativa)
    • 150g di speck
    • 200g di scamorza affumicata tagliata a pezzi

    Preparazione
    Preparazione: 30minuti  ›  Cottura: 20minuti  ›  Tempo aggiuntivo:30minuti lievitazione  ›  Pronta in:1ora20minuti 

    1. In una ciotola riporre la farina, creare spazio al centro e aggiungere il lievito sbriciolato, il sale e iniziare a farli sciogliere aggiungendo l'acqua calda poco alla volta. Amalgamare aggiungendo gradatamente l'olio d'oliva o la margarina; creare un impasto abbastanza corposo e lavorarlo per 5-10 minuti. Lasciare riposare e lievitare nella stessa ciotola per una mezz'ora, coprendo con un canovaccio in modo da permettere la lievitazione e non fare raffreddare l'impasto, che continua a conservare il calore dell'acqua.
    2. Riscaldare il forno a 200°C e foderare con della carta da forno una teglia tonda da 24cm di diametro.
    3. Raggiunta la lievitazione, riprendere l'impasto e stenderlo col mattarello su un piano di lavoro ottenendo una forma rettangolare. Stendere su una metà della pasta la salsa tonnata e poi aggiungervi sopra le fette di speck e la scamorza fatta a pezzetti. Richiudere l'impasto prendendo le due estremità superiori del rettangolo e richiudendo ben bene sigillandolo lungo i bordi, in modo che non fuoriesca la farcitura e formando un rettangolo più piccolo, lungo e stretto. Ritagliare da questo rettangolo una decina di pezzetti di circa 4cm di spessore.
    4. Arrotolare delicatamente i pezzi ottenuti su se stessi e riporli nella teglia, sistemandoli dalla parte in cui si vede la farcitura a circolo (tipo girelle) , uno accanto all'altro. Infornare e cuocere per 20 minuti: durante la cottura, i pezzi si uniranno componendo una rosa.
    5. Sfornare, lasciar raffreddare e servire.

    Lette di recente

    Recensioni (0)

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta