Plumcake dietetico con le mele

    Plumcake dietetico con le mele

    5persone l'hanno salvata
    55minuti


    12 persone hanno provato questa ricetta

    Se volete tenervi in forma senza rinunciare al gusto, ecco una plumcake alle mele saporitissimo. Ha solo 50g di zucchero, niente burro né olio, ma un gusto di mele molto intenso. Consigliato a tutti quelli che vogliono stare attenti alla linea.

    Puglia, Italia

    Ingredienti
    Porzioni: 6 

    • 50g di zucchero
    • la scorza grattugiata di 1 limone
    • 2 uova
    • 200g di farina
    • 100ml di latte scremato o yogurt bianco senza grasso
    • 1 bustina di lievito per dolci (16g)
    • 2 grosse mele

    Preparazione
    Preparazione: 20minuti  ›  Cottura: 35minuti  ›  Pronta in:55minuti 

    1. Accendere il forno a 180°C. Imburrare e infarinare uno stampo da plumcake da 24cm.
    2. Sbucciare, detorsolare e tagliare a pezzettini da 1cm circa le mele.
    3. Mescolare lo zucchero con la scorza grattugiata di limone e passarli per qualche secondo al frullatore. Riportare nella ciotola, aggiungere le uova e sbatterle con uno sbattitore elettrico finché saranno gonfie e chiare.
    4. Unire quindi il latte o lo yogurt. In una ciotola mescolare la farina con il lievito e aggiungerli al composto, poco alla volta, mescolando bene dopo ogni aggiunta. Per ultime aggiungere anche le mele a cubetti e incorporarle velocemente.
    5. Trasferire il composto nello stampo da plumcake, livellarlo con una spatola di silicone o con il dorso di un cucchiaio di legno e infornare. Cuocere per 30 minuti (35 se si usa lo yogurt invece del latte) o finché il plumcake sarà alto e dorato e infilzandolo al centro con uno stecchino questo verrà fuori pulito e asciutto.
    6. Sfornare, lasciar intiepidire e quindi raffreddare completamente su una gratella. Servire o coprire con della pellicola da cucina o in un contenitore per torte e consumare in un paio di giorni.

    Lette di recente

    Recensioni (1)

    LisaLafaenza
    0

    Ottimo per una colazione genuina e light - 01 ott 2015

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta