Pasta per strudel dolci o salati

    Pasta per strudel dolci o salati

    2persone l'hanno salvata
    50minuti


    2 persone hanno provato questa ricetta

    Ecco la mia ricetta base per la pasta strudel, realizzata con olio e burro e senza zucchero né sale. In questo modo, sarà perfetta sia per preparazioni dolci che per strudel salati.

    FrancescaM Abruzzo, Italia

    Ingredienti
    Porzioni: 8 

    • 200g di farina 00
    • 1 uovo
    • 20g di olio di semi + quello necessario a ungere la pasta
    • 70g di acqua
    • 20g di burro fuso
    • 2 cucchiai di pangrattato

    Preparazione
    Preparazione: 20minuti  ›  Tempo aggiuntivo:30minuti riposo  ›  Pronta in:50minuti 

    1. Disporre la farina a fontana su un piano di lavoro e versare nel centro uovo, olio e infine acqua. Incorporare delicatamente la farina agli ingredienti liquidi, prelevandola poco a poco dai lati della fontana e fino a formare un panetto.
    2. Lavorare a lungo il panetto di pasta fino a quando diverrà liscio ed elastico.
    3. Ungete il panetto di pasta con poco olio in modo che non si secchi. Riscaldate sul fuoco una pentola del diametro più largo della circonferenza del panetto e rovesciatela sul panetto unto, in modo da tenerlo al caldo. Lasciar riposare per 30 minuti.
    4. Riprendere il panetto e stenderlo, prima con il matterello e quindi con i dorsi delle mani (un po' come si farebbe per stendere la focaccia di Recco), allargando delicatamente la pasta fino a creare una sfoglia sottilissima, quasi trasparente. Con queste dosi, potete creare un rettangolo di circa 60cm per 30cm.
    5. Trasferire la sfoglia su un canovaccio infarinato, spennellarla con il burro e spolverarla con il pangrattato prima di farcirla. Al momento di arrotolarla, aiutarsi con il canovaccio in modo da non toccare la sfoglia sottilissima e delicatissima. Questa pasta si presta sia alla farcitura dolce che a quella salata.

    Riposo

    Come detto, al momento di far riposare la pasta consigliamo di cospargerla di olio e tenerla sotto una pentola calda, perché? L'olio garantirà che la pasta non si secchi e la pentola calda farà in modo che rimanga morbida e non si indurisca.

    Lette di recente

    Recensioni (0)

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta