Trofie al pesto con verdure saltate e ricotta salata

    Trofie al pesto con verdure saltate e ricotta salata

    1persona l'ha salvata
    30minuti


    1 persona ha provato questa ricetta

    Il segreto di queste trofie al pesto con verdurine sta nella preparazione delle verdure stesse: devono rimanere croccanti e intere, quindi sarà necessario tagliarle sottilissime e cuocerle per non oltre 5 minuti a fuoco dolce. Inoltre, grattugiate la ricotta salata al momento o rischierà di seccarsi.

    Beatrice Lazio, Italia

    Ingredienti
    Porzioni: 4 

    • 2 zucchine piccole e dolci
    • 4 pomodorini
    • 2 carote piccole e dolci
    • 1 costa di sedano
    • 1 scalogno
    • 2 cucchiai di olio extra vergine di oliva
    • 4 cucchiaini di pesto
    • sale q.b.
    • 400g di trofie
    • 50g di ricotta salata

    Preparazione
    Preparazione: 10minuti  ›  Cottura: 20minuti  ›  Pronta in:30minuti 

    1. Affettare lo scalogno a velo. Tagliare le carote, il sedano e le zucchine alla julienne e quindi a pezzettini sottilissimi. Cubettare i pomodorini.
    2. Rosolare dolcemente lo scalogno nell'olio, quindi aggiungere le verdurine a pezzettini e i pomodorini, salare e rosolare a fuoco dolcissimo il tutto per 5-6 minuti. Spegnere il fuoco e tenere al caldo.
    3. Portare a bollore abbondante acqua salata e cuocere la pasta. In una ciotola capiente stemperare il pesto con un mestolo o due di acqua prelevata dalla pentola dove cuoce la pasta.
    4. Scolare la pasta e aggiungerla alla ciotola con il pesto. Mescolare bene in modo che si insaporisca, quindi aggiungere anche le verdurine saltate. Impiattare, finire con un po' di ricotta salata grattugiata al momento e servire.

    Lette di recente

    Recensioni (0)

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta