Pasta al forno bianca con scamorza affumicata e mortadella

    Pasta al forno bianca con scamorza affumicata e mortadella

    5persone l'hanno salvata
    50minuti


    24 persone hanno provato questa ricetta

    Una deliziosa besciamella insaporisce questa deliziosa pasta al forno bianca, alternativa saporita alla classica pasta al forno con sugo di pomodoro.

    tea Washington, Stati Uniti d'America

    Ingredienti
    Porzioni: 5 

    • Per la besciamella
    • 700ml di latte
    • 70g di farina
    • 70g di burro
    • sale e pepe q.b.
    • 1 pizzico di noce moscata
    • Per la pasta e il ripieno
    • 400g di maccheroni, penne o altra pasta secca corta
    • 1 uovo sbattuto
    • 200g di scamorza affumicata tagliata a cubetti
    • 100g di mortadella affettata a striscioline
    • 3-4 cucchiai di parmigiano grattugiato
    • 1 noce di burro per imburrare la teglia
    • 1-2 manciate di pangrattato

    Preparazione
    Preparazione: 20minuti  ›  Cottura: 30minuti  ›  Pronta in:50minuti 

    1. Preparare la besciamella: in un padellino fondere il burro su fiamma media, quindi unire la farina, mescolando bene con una frusta per evitare che si formino grumi. Aggiungere quindi il latte poco alla volta, mescolando sempre, e cuocere fino a quando gli ingredienti si rapprenderanno in una salsa. Salare, pepare, aggiungere la noce moscata e tenere da parte.
    2. Cuocere la pasta e scolarla a 3/4 della cottura. Raccoglierla in una ciotola capiente e condirla con l'uovo precedentemente sbattuto, la besciamella, la mozzarella, la mortadella e abbondante parmigiano grattugiato.
    3. Riscaldare il forno a 200°C statico. Imburrare una teglia capiente e cospargerla con una manciata di pangrattato.
    4. Quindi versare la pasta condita nella teglia e distribuirla bene su tutta la superficie. Spolverare con un'altra manciata di pangrattato la superficie e quindi infornare.
    5. Cuocere la pasta al forno per 20 minuti al centro del forno; quindi trasferirla nella parte alta del forno e gratinare per 5-7 minuti. Sfornare e prima di servire lasciar intiepidire coperta da un foglio di carta stagnola anche per 1 ora o 2.

    Lette di recente

    Recensioni (0)

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta