Parmigiana di zucchine

    Parmigiana di zucchine

    7persone l'hanno salvata
    1ora5minuti


    4 persone hanno provato questa ricetta

    La parmigiana di zucchine è un gustoso piatto unico. è preparata con zucchine al forno, quindi molto light, è resa così buona dalla scamorza e dalla passata di pomodoro, completate gli strati e godetene il risultato! Questa ricetta la troverete di già sul mio blog ma con il nome di Parmigiana in Bianco, ho voluto riprovare a fare alcune variazioni.

    Ingredienti
    Porzioni: 6 

    • 1 cipolla
    • 400g di passata di pomodoro
    • olio q.b.
    • sale q.b.
    • pepe q.b.
    • basilico q.b.
    • 1kg di zucchine
    • 300g di scamorza
    • grana grattugiato q.b.

    Preparazione
    Preparazione: 20minuti  ›  Cottura: 45minuti  ›  Pronta in:1ora5minuti 

    1. Tritare finemente la cipolla, soffriggerla in padella con un po’ d’olio ed aggiungere la passata di pomodoro. Salare, pepare e portare a cottura. Profumare con qualche foglia di basilico.
    2. Affettare le zucchine nel senso della lunghezza, disporle in una teglia con carta da forno e, dopo averle unte con un po’ d’olio, infornarle per 10 minuti a 180°C. Trascorso questo tempo, toglierle dal forno e lasciarle intiepidire.
    3. In una pirofila unta d’olio alternare a strati le zucchine, la salsa di pomodoro, la scamorza affettata sottile ed il grana grattugiato, fino ad esaurire gli ingredienti. Coprire la pirofila con un foglio di alluminio ed infornare a 180°C per 20 minuti.
    4. Eliminare l’alluminio e continuare la cottura per altri 15 minuti.

    Leggi questa ricetta sul mio blog

    InCiboVeritas

    Lette di recente

    Recensioni (1)

    FrancescaM
    3

    Provata ieri, non l'avevo mai provata con le zucchine e il risultato è stato eccellente! Oltretutto con le zucchine arrostite in forno e non fritte, è molto più leggera di una parmigiana classica. Ho aggiunto anche un paio di fette di prosciutto cotto nel ripieno. La consiglio! - 02 lug 2015

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta