Involtini di fillo con luccio e mela

    Involtini di fillo con luccio e mela

    1persona l'ha salvata
    35minuti


    1 persona ha provato questa ricetta

    Il luccio è probabilmente il pesce d'acqua dolce più pregiato. E' saporito e delicato e ha la carne bianca. A vederlo intero fa un po' paura: è voracissimo ed ha una discreta "dentatura", pelle scura in alcuni punti vagamente argentea. Fritto se la batte ampiamente con il merluzzo ma si presta comunque a diverse preparazioni "intriganti".

    lacucinadinadia Lazio, Italia

    Ingredienti
    Porzioni: 4 

    • 600g di filetto di luccio
    • 1 mela golden
    • 4 fogli di pasta fillo
    • semi di finocchio q.b.
    • 2 cucchiai di burro
    • 1 cucchiaio di pangrattato
    • mandorle in scaglie q.b.
    • sale e pepe q.b.

    Preparazione
    Preparazione: 15minuti  ›  Cottura: 20minuti  ›  Pronta in:35minuti 

    1. Accendete il forno a 180°C.
    2. Fate fondere a fuoco dolcissimo 1 cucchiaio e mezzo di burro.
    3. Sbucciate la mela, ricavatene otto spicchi.
    4. In una padella antiaderente mettete il resto del burro, aggiungete gli spicchi di mela e fate rosolare per 5 minuti a fuoco dolce. Cospargete con il pangrattato e qualche seme di finocchio, lasciate dorare altri 2 minuti e togliete dal fuoco.
    5. Stendete un foglio di pasta fillo e spennellatela con il burro fuso, sovrapponete un secondo foglio e spennellate di nuovo e cospargete con qualche scaglia di mandorle. Fate lo stesso con gli altri due fogli di pasta.
    6. Dividete in quattro parti le fillo e in ognuno sistemate mezzo filetto di luccio. Salate e pepate leggermente, cospargete con pochi semi di finocchio e nel loro centro mettete uno spicchio di mela. Ora arrotolate la fillo e il pesce a chiudete la mela, facendo un vero e proprio pacchettino. Completate anche la preparazione degli altri sette pacchetti.
    7. Sistemate tutti e otto in una teglia ricoperta di carta da forno. Spennellateli con il burro fuso e fate cuocere in forno caldo per 15/20 minuti finché la fillo non risulterà croccante e dorata.

    Consigli

    Accompagnate questo piatto con un'insalata di radicchio e rucola, il loro sapore amarognolo sposerà benissimo il dolce della mela senza sovrastare la delicatezza del luccio.

    Leggi questa ricetta sul mio blog

    La Cucina di Nadia

    Lette di recente

    Recensioni (0)

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta