Panzerottini alla mortadella

    Panzerottini alla mortadella

    4persone l'hanno salvata
    3ore50minuti


    5 persone hanno provato questa ricetta

    Per questi panzerottini utilizzo un impasto diverso da quello classico dei panzerotti con patate lesse e anche latte. In questo modo, i panzerottini rimangono morbidi e saporiti, perfetti per un antipasto gustoso.

    Ingredienti
    Quantità: 50 panzerottini circa

    • 1kg di farina per il pane
    • 1/2l di latte tiepido
    • 3 patate medie (200g circa)
    • 1 bustina di lievito secco (7g)
    • 1 cucchiaino di zucchero
    • 100g di burro
    • 1 cucchiaio di sale
    • Per il ripieno
    • 300g di mozzarella tagliata a cubetti
    • 100g di mortadella tritata
    • 50g di parmigiano grattugiato
    • 3 pomodori pelati
    • 1 cucchiaino di sale
    • 1 pizzico di origano
    • olio di semi di arachidi q.b. per friggere

    Preparazione
    Preparazione: 20minuti  ›  Cottura: 30minuti  ›  Tempo aggiuntivo:3ore lievitazione  ›  Pronta in:3ore50minuti 

    1. Lessare le patate in abbondante acqua per 30 minuti o finché si potranno perforare con una forchetta. Lasciarle intiepidire e poi sbucciarle sotto l'acqua corrente. Schiacciarle bene con una forchetta o una schiaccia patate e trasferirle nella ciotola nella planetaria.
    2. Sciogliere il lievito in 2 cucchiai di latte tiepido insieme allo zucchero.
    3. Aggiungere alle patate anche la farina, il lievito e metà del latte tiepido. Avviare l'impastatrice e aggiungere progressivamente anche il burro, il sale e il resto del latte fino a creare un panetto sodo ma morbido. Lavorarlo per almeno 10 minuti o finché si staccherà dalle pareti.
    4. Raccogliere la pasta in una ciotola unta con poco olio e coprirla con una coperta. Riporre in un luogo caldo e al riparo da spifferi per 1 ora.
    5. Riprendere la pasta, rovesciarla nella ciotola, coprire nuovamente e lasciar lievitare 1 altra ora o finché sarà raddoppiata in volume.
    6. Riprendere la pasta e dividerla in palline da 30g l'una circa. Coprire con un canovaccio e lasciarle lievitare per 1 altra ora.
    7. Nel frattempo, preparare il ripieno: in una ciotola frantumare i pelati con una forchetta e aggiungere la mozzarella a dadini, la mortadella tagliata fine, parmigiano, sale e origano. Mescolare bene il tutto e accertarsi che il composto sia abbastanza sodo (non deve avere acqua o i panzerottini si apriranno in cottura).
    8. Stendere le palline di pasta in dischi non troppo sottili e farcirli con 1 cucchiaio di ripieno. Chiudere a mezza luna e sigillare bene con le dita e con i rebbi di una forchetta.
    9. Riscaldare 4-5 dita l'olio in una padella capiente e quando sarà bollente calare i panzerottini, man mano che sono pronti. Cuocerli bene da entrambi i lati, quindi ritirarli dall'olio e metterli a scolare su della carta assorbente. Servirli caldi.

    Lette di recente

    Recensioni (1)

    di
    1

    Ottima ricetta! Mi piace molto l'impasto con la patata e il latte, l'ho trovato sofficissimo. Lo sperimenterò con altri ripieni! - 30 giu 2015

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta