Coniglio in porchetta

    Coniglio in porchetta

    1persona l'ha salvata
    2ore30minuti


    1 persona ha provato questa ricetta

    Il coniglio in porchetta è una specialità del centro Italia e consiste nella preparazione al forno di un coniglio farcito delle sue stesse interiora precedentemente saltate in padella. Per questo piatto essenziale è la presenza del finocchietto selvatico che ingentilisce il sapore un po' troppo deciso del coniglio.

    Puglia, Italia

    Ingredienti
    Porzioni: 6 

    • 1 coniglio intero con le interiora
    • Per le interiora
    • 2 spicchi d'aglio schiacciati
    • 3 cucchiai di olio di oliva
    • 1/2 bicchiere di vino bianco
    • Per le patate
    • 700g di patate pelate e tagliate a tocchetti
    • 2 cucchiai di olio extra vergine di oliva
    • 1/2 mazzetto di finocchietto selvatico
    • Per il coniglio
    • 50g di strutto
    • 2 rametti di rosmarino
    • 2 spicchi d'aglio tritati
    • 1 mazzetto di finocchietto selvatico
    • 1/2 bicchiere di vino bianco e 1/2 bicchiere di brodo per irrorare
    • sale e pepe q.b.

    Preparazione
    Preparazione: 1ora  ›  Cottura: 1ora30minuti  ›  Pronta in:2ore30minuti 

    1. Aprire a metà il coniglio praticando un taglio longitudinale sul lato anteriore. Prelevare le interiora, tagliarle a pezzettini e tenerle da parte. Sciacquare e asciugare il coniglio con della carta da cucina.
    2. Imbiondire l'olio nell'aglio e aggiungere le interiora del coniglio. Salare, rosolare per qualche minuto, quindi versare 1/2 bicchiere di vino, alzare la fiamma e sfumare. Cuocere per una decina di minuti o finché il vino si sarà ritirato. Spegnere il fuoco, eliminare l'aglio e tenere da parte.
    3. Salare e pepare il coniglio nella cavità interna a aggiungerci anche un po' di finocchietto selvatico. Quindi, farcirlo con le interiora cotte, avvolgere il coniglio ben stretto e legarlo con dello spago da cucina in modo che le interiora siano ben sigillate all'interno e non possano fuoriuscire.
    4. Sbucciare le patate e raccoglierle in una ciotola con olio, sale, pepe e finocchietto selvatico.
    5. Mescolare lo strutto con il rosmarino, l'aglio tritato, il finocchietto selvatico, sale e pepe. Prelevare il composto con le mani e massaggiarlo su tutta la superficie del coniglio.
    6. Riscaldare il forno a 180°C.
    7. Adagiare il coniglio in una teglia capiente circondato dalle patate. Infornare e cuocere il coniglio con le patate per 1 ora/1 ora e 1/2 o finché sarà cotto. Di tanto in tanto, ritirare la carne dal fuoco e irrorarla con vino e brodo, in modo che non si secchi troppo.
    8. Ritirare dal forno, lasciar riposare qualche minuto, quindi eliminare lo spago e servire.

    Lette di recente

    Recensioni (0)

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta