Panzerotti con la semola nella macchina del pane

    Panzerotti con la semola nella macchina del pane

    1persona l'ha salvata
    3ore


    2 persone hanno provato questa ricetta

    La mia amica Teresa aggiunge nell'impasto dei suoi panzerotti fritti anche della farina di semola che dona spessore e croccantezza. Ho provato a farli anche io e devo dire che la sua ricetta è ottima!

    FrancescaM Abruzzo, Italia

    Ingredienti
    Quantità: 30 panzerotti circa

    • 700g di farina 00
    • 200g di farina di semola rimacinata
    • 25g di lievito di birra fresco
    • 500ml di acqua tiepida o q.b.
    • 1 cucchiaino abbondante di sale
    • 1 cucchiaino di zucchero
    • Per il ripieno
    • 1 lattina (400g) di polpa di pomodoro a cubetti
    • 400g di mozzarella scolata
    • qualche foglia di prezzemolo
    • sale q.b.
    • olio di semi di girasole per friggere

    Preparazione
    Preparazione: 1ora30minuti  ›  Cottura: 30minuti  ›  Tempo aggiuntivo:1ora lievitazione  ›  Pronta in:3ore 

    1. Nel cestello della macchina del pane versare per prima l'acqua. Aggiungere quindi, le due farine mescolate, fare una buchetta, adagiarci il sale e ricoprirla. Quindi, spargere lo zucchero e il lievito tagliato a pezzettini, assicurandosi che sia abbastanza lontano dalla buchetta del sale. Avviare la macchina sul programma "pasta lievitata" (dough in inglese) e lasciarla andare per il tempo prestabilito (90 minuti di solito).
    2. Nel frattempo, preparare il ripieno: raccogliere la polpa di pomodoro e la mozzarella scolata tagliata a cubetti in una ciotola. Salare, aggiungere il prezzemolo e mescolare bene. Quindi riporre i due ingredienti in un colino o in uno scolapasta in modo che perdano l'acqua in eccesso e non bagnino i panzerotti.
    3. Terminato il ciclo di lavorazione, ritirare la pasta dalla macchina del pane e dividerla in palline da 5-6cm di diametro circa. Sistemarle una affianco all'altra e coprirle con un canovaccio e quindi con una coperta di lana in modo da tenerle al caldo. Lasciarle riposare per 1 altra ora ancora o finché saranno duplicate in volume.
    4. Stendere le palline in dischetti non troppo sottili di 15cm di diametro circa e farcirli con il composto di pomodoro e mozzarella. Non esagerare nella farcitura o i panzerotti si apriranno in cottura. Prepararne pochi alla volta.
    5. Riscaldare una padella con abbondante olio di semi e non appena i panzerotti saranno pronti, immergerli nell'olio caldo e cuocerli finché saranno dorati. E' importante cuocere i panzerotti non appena saranno farciti altrimenti il condimento bagnerà la pasta e questa potrebbe aprirsi in cottura.
    6. Ritirare i panzerotti dall'olio e metterli a scolare su della carta assorbente. Servire subito i panzerotti pronti mentre si preparano gli altri.

    Lette di recente

    Recensioni (0)

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta