Pane all'anice

    Pane all'anice

    1persona l'ha salvata
    5ore20minuti


    2 persone hanno provato questa ricetta

    Questo pane all'anice è una profumata aggiunta ai miei pranzi in famiglia. E' tipico della tradizione laziale e lo servo come accompagnamento ad un antipasto all'italiana con salumi e formaggi locali.

    Puglia, Italia

    Ingredienti
    Porzioni: 6 

    • 500g di farina 0 per il pane
    • 1 cubetto di lievito di birra
    • 20g di olio extra vergine di oliva
    • 200ml di acqua tiepida
    • 2 uova
    • 1 manciata di semi di anice
    • 1 cucchiaio di sale fino
    • 1 tuorlo per spennellare
    • burro e farina per la teglia

    Preparazione
    Preparazione: 30minuti  ›  Cottura: 50minuti  ›  Tempo aggiuntivo:4ore lievitazione  ›  Pronta in:5ore20minuti 

    1. Sciogliere il lievito in poca acqua tiepida e tenere da parte per qualche minuto.
    2. In una ciotola mescolare la farina e il sale e aggiungere l'olio, il lievito sciolto in acqua, le uova e altra acqua fino a creare una palla di pasta. Per ulimi incorporare anche i semi di anice.
    3. Trasferire l'impasto su una superficie infarinata e lavorarlo energicamente per 10-15 minuti, o finché diverrà elastico e morbido e si staccherà facilmente dalle mani. Riporlo in una ciotola pulita, coprirlo con un canovaccio e lasciarlo lieviare 1 ora.
    4. Riprendere l'impasto, lavorarlo ancora per qualche minuto, quindi riporlo di nuovo nella ciotola e lasciarlo lievitare un'altra ora. Procedere allo stesso modo, una seconda volta e quindi trasferirlo in una teglia capiente, unta con del burro e spolverizzata con la farina e lasciar lievitare un'ultima ora (totale 4 ore di lievitazione).
    5. Accendere il forno a 160°C. Sbattere un tuorlo d'uovo e spennellarlo sulla superficie del pane. Quindi bucherellarlo per far uscire eventuale umidità in eccesso. Infornare e cuocere per 40 minuti o finché sarà gonfio e dorato.
    6. Sfornare, lasciar intiepidire, quindi affettare in spicchi e sevire insieme a salumi e formaggi.

    Lette di recente

    Recensioni (0)

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta