Salsiccia alla griglia con vino e rosmarino

    Salsiccia alla griglia con vino e rosmarino

    2persone l'hanno salvata
    1ora30minuti


    12 persone hanno provato questa ricetta

    Dalle mie parti preparano alcune delle più buone salsicce d'Italia. In estate, quindi, quando mangiamo in veranda e abbiamo voglia di qualcosa di buono ma veloce, preparo spesso questa salsiccia gustosa. A me tocca solo la marinatura, mi accerto sempre che sia un uomo, (mio marito o più di recente anche mio genero), che si occupi della cottura.

    Ingredienti
    Porzioni: 4 

    • 700g di salsiccia di maiale
    • 100ml di olio extra vergine di oliva o q.b.
    • 200ml di vino bianco o q.b.
    • 2 rametti di rosmarino interi

    Preparazione
    Preparazione: 10minuti  ›  Cottura: 20minuti  ›  Tempo aggiuntivo:1ora marinatura  ›  Pronta in:1ora30minuti 

    1. Raccogliere la salsiccia in una ciotola e irrorarla con abbondante olio e vino bianco. Aggiungere anche il rosmarino (senza eliminare gli aghi dal rametto), coprire con della pellicola da cucina e riporre in frigo per 1 ora almeno.
    2. Riscaldare una griglia da esterno o un barbecue.
    3. Ritirare la salsiccia e scolarla dalla marinata. Arrotolare ciascun pezzo e infilzarlo con uno stecchino lungo. Non appena la griglia è calda, adagiare la salsiccia e bucherellarla con una forchetta in modo da far uscire il grasso. Cuocere la salsiccia per 10-15 minuti (dipenderà dallo spessore), rivoltandola da entrambi i lati. Mentre cuoce, spennellarla di frequente con il rametto di rosmarino intinto nella marinata di olio e vino, in modo che non si secchi.
    4. Lasciar riposare qualche minuto al caldo prima di servire la salsiccia alla griglia ancora calda.

    Salsiccia fatta in casa

    Se volete provare a fare in casa la vostra salsiccia (e insaporirla con gli aromi che più vi piacciono), non perdetevi l'articolo della nostra Scuola di Cucina. C'è anche un videotutorial utilissimo!

    Lette di recente

    Recensioni (0)

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta