Briochine della merenda

    Briochine della merenda

    2persone l'hanno salvata
    4ore40minuti


    1 persona ha provato questa ricetta

    Tra i miei ricordi d'infanzia legati al cibo ci sono queste buonissime briochine che compravo con mio fratello tutte le mattine da un panificio sulla strada per la scuola elementare. Erano appena sfornate e ancora calde e con un odore di buono che ancora oggi non posso scordare. Ho provato a ricostruire la ricetta e devo dire che questa ci si avvicina abbastanza. Forse quelle avevano qualche uovo in più e naturalmente il profumo dei ricordi d'infanzia che non riuscirò mai a riprodurre.

    alemarsi Washington, Stati Uniti d'America

    Ingredienti
    Quantità: 20 briochine circa

    • 500g di farina 0
    • 1 panetto di lievito di birra fresco o 7g di lievito secco
    • 200ml di latte tiepido
    • 80ml di olio di semi
    • 100g di zucchero semolato + 1 cucchiaio
    • 2 uova + 1 uovo per spennellare
    • zucchero semolato per spolverizzare

    Preparazione
    Preparazione: 20minuti  ›  Cottura: 20minuti  ›  Tempo aggiuntivo:4ore lievitazione  ›  Pronta in:4ore40minuti 

    1. Sciogliere il lievito 1/3 del latte e 1 cucchiaio di zucchero e tenerlo da parte 5 minuti fino a quando comincerà a schiumare.
    2. In una ciotola mescolare la farina con 100g di zucchero semolato, fare un buco al centro e versare il lievito stemperato. Sbattere le uova e aggiungere al composto insieme all'olio di semi e al resto del latte tiepido. Lavorare tutti gli ingredienti velocemente con un cucchiaio di legno fino a quando si rassoderà in una palla.
    3. Infarinare leggermente il piano di lavoro e trasferire l'impasto. Lavorarlo energicamente a mano per almeno 10 minuti o fino a preparare un panetto liscio e morbido. Trasferire il panetto in una ciotola, coprire con un canovaccio umido o con della pellicola e riporre nel forno spento con la luce accesa per almeno 3 ore.
    4. Riprendere l'impasto e dagli la forma di un salamino lungo, spesso all'incirca 2 dita. Dividere il salamino in 20 pezzettini circa e dare loro la forma desidera: si possono semplicemente schiacciare a pizzetta, intrecciare o chiudere a ciambella. L'importante è creare forme piuttosto piccole perché lieviteranno ancora.
    5. Trasferire le briochine su due leccarde (o una grande) ricoperte con carta da forno e riporle ancora nel forno spento a lievitare per 1 altra ora.
    6. Ritirare le briochine dal forno e spennellarle con l'uovo sbattuto. Riscaldare il forno a 180°C e infornare le brioche nella parte media del forno per 15-20 minuti o finché saranno dorate in superficie. Sfornare, spolverizzare con lo zucchero, decorare con della frutta fresca se lo si gradisce e servire.

    Conservare

    Le briochine sono molto lievitate e rischiano di seccarsi facilmente. Lasciatele raffreddare, quindi conservatele in un contenitore ermetico se volete servirle il giorno successivo.

    Lette di recente

    Recensioni (0)

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta