Tiramisù alle fragole senza uova

    Tiramisù alle fragole senza uova

    5persone l'hanno salvata
    50minuti


    29 persone hanno provato questa ricetta

    Adoro in tiramisù ma avendo una bambina piccola preferisco evitare le uova crude. Per questo, ho "brevettato" questo tiramisù alle fragole senza uova con una golosissima crema a base di panna e formaggio spalmabile. Se non lo avete, sostituitelo con del mascarpone.

    alemarsi Washington, Stati Uniti d'America

    Ingredienti
    Porzioni: 8 

    • 500g di fragole
    • 80g di zucchero o q.b.
    • il succo di 2 limoni
    • 2-3 cucchiai di acqua
    • 250ml di panna fresca
    • 400g di formaggio spalmabile tipo Philadelphia
    • 1 pacco (200g) di savoiardi

    Preparazione
    Preparazione: 40minuti  ›  Cottura: 10minuti  ›  Pronta in:50minuti 

    1. Lavare e asciugare bene le fragole e tenere da parte le 3-4 più belle per la decorazione. Raccogliere metà delle fragole restanti nella tazza di un frullatore insieme al succo di 1 limone e a 30g di zucchero e frullarle finissime. Affettare le altre fragole e lasciarle macerare con il succo dell'altro limone e 20g di zucchero.
    2. Trasferire il composto in un pentolino, assaggiare e aggiungere ancora zucchero se fosse ancora troppo acido. Cuocere a fuoco lento per 5-10 minuti o finché il composto si addenserà in una sorta di sciroppo. Se fosse troppo denso, aggiungere qualche cucchiaio di acqua. Spegnere e lasciar raffreddare.
    3. Montare la panna a neve ferma. In un'altra ciotola lavorare il formaggio spalmabile con lo zucchero restante con uno sbattitore elettrico fino formare una crema morbida. Incorporare la panna con una spatola, poco alla volta, con un movimento dall'altro verso il basso, per evitare di smontarla.
    4. In una teglia di vetro da 20X20X5 allineare un primo strato di savoiardi e irrorarli con metà dello sciroppo alle fragole. Ricoprire con metà della crema distribuendola uniformemente e cospargere con metà delle fragole affettate. Formare un secondo strato di savoiardi e procedere allo stesso modo, sistemando magari le fragole in modo più coreografico e decorando con quelle messe da parte.
    5. Riporre il tiramisù in frigo per almeno 4 ore prima di servirlo, o meglio ancora per una notte intera. Non avendo uova, si conserva per 24-48 ore in frigo.

    Lette di recente

    Recensioni (1)

    2

    Ottimo! Perfetto per dei bambini che non possono mangiare uova crude o caffè. L'ho preparato per la mia nipotina e le è piaciuto moltissimo! - 30 mar 2016

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta