Pizza al formaggio

    Pizza al formaggio

    3persone l'hanno salvata
    13ore30minuti


    2 persone hanno provato questa ricetta

    La pizza al formaggio si prepara tradizionalmente a Pasqua in Umbria. Si tratta di una sorta di brioche molto lievitate e insaporita dalla presenza del formaggio. Nella mia ricetta, proprio per essere certa che lieviti e cresca bene, preparo il poolish dalla sera prima, lo lascio lievitare una notte aggiungo il resto degli ingredienti il giorno dopo. Servitela accompagnata da prosciutto o salame a colazione o la sera della cena del giorno di Pasqua, oppure anche come pane durante il pranzo di Pasqua. Nessuno saprà resistere!

    FrancescaM Abruzzo, Italia

    Ingredienti
    Porzioni: 6 

    • 400g di farina 0 per il pane
    • 1/2 busta di lievito di birra secco (4g)
    • 60ml di acqua tiepida
    • 120ml di latte
    • 5 uova
    • 50g di pecorino grattugiato
    • 50g di parmigiano grattugiato
    • 50g di burro o strutto
    • 1 cucchiaio di olio extra vergine di oliva
    • il succo di 1/2 limone
    • 1 goccio di vino
    • 1 cucchiaio di sale fino

    Preparazione
    Preparazione: 1ora  ›  Cottura: 30minuti  ›  Tempo aggiuntivo:12ore lievitazione  ›  Pronta in:13ore30minuti 

    1. La sera precedente al giorno in cui si prevede di servire la pizza, sciogliere metà del lievito nell'acqua tiepida e tenerlo da parte per 5-10 minuti o finché si attiverà.
    2. Raccogliere la farina in una ciotola, fare un buco al centro e aggiungere il lievito. Impastare fino a creare un panetto, quindi riporre in una ciotola, coprire con un canovaccio e lasciar lievitare per una notte.
    3. La mattina successiva, riprendere la massa e mescolarla con il resto del lievito sciolto nel latte tiepido. Lavorare la massa fino a creare un panetto liscio, coprire e lasciar lievitare per 2 ore ancora in un luogo caldo.
    4. Aggiungere all'impasto i formaggi, le uova, il burro o lo strutto, il limone, vino e sale fino e lavorare velocemente il tutto fino a creare un panetto liscio.
    5. Riscaldare il forno a 200°C. Imburrare 2-3 stampi stretti e da bordi alti o in 1 stampo da panettone e distribuire la massa in ciascuno stampo, riempiendolo per metà circa. Infornare e cuocere per 30 minuti o finché la pizza sarà dorata e infilzando uno stecchino questo verrà fuori asciutto.

    Lette di recente

    Recensioni (1)

    Beatrice
    1

    Ottima ricetta! Devo dire che temevo non fosse lievitata abbastanza quindi l'ho fatta crescere per altre 2 ore dopo averla impastata con uova e formaggio e prima di infornarla. Inoltre, ho spennellato la superficie con un tuorlo, in modo da farla dorare. Buonissima servita con salumi! - 07 apr 2014

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta