Sformato di carciofi e prescinseua

    Sformato di carciofi e prescinseua

    1persona l'ha salvata
    35minuti


    2 persone hanno provato questa ricetta

    La prescinseua è un tipico formaggio ligure, una cagliata acidula che si utilizza innanzitutto per la famosa focaccia di Recco. In questo sformato, si accompagna a delle uova e dei carciofi, in un secondo piatto o piatto unico molto saporito.

    ItalianaVera Lazio, Italia

    Ingredienti
    Porzioni: 6 

    • 1 spicchio d'aglio
    • 1 mazzetto di prezzemolo tritato
    • 4 cucchiai di olio extra vergine di oliva
    • 5 carciofi puliti e tagliati in fettine
    • 300g di prescinseua (o cagliata) (vedere nota)
    • 5 uova
    • 200g di parmigiano grattugiato
    • sale e pepe q.b.

    Preparazione
    Preparazione: 15minuti  ›  Cottura: 20minuti  ›  Pronta in:35minuti 

    1. Tritare l'aglio e mescolarlo al prezzemolo. Aggiungerlo ad una padella con l'olio e lasciar insaporire per qualche minuto a fuoco basso. Unire i carciofi e mescolare bene con un cucchiaio di legno per insaporire.
    2. Abbassare la fiamma, salare, pepare, coprire e cuocere per 10 minuti o finché i carciofi si saranno inteneriti.
    3. In una ciotola sbattere le uova e mescolarle con la prescinseua il parmigiano, sale e pepe. Unire anche i carciofi ed amalgamare bene.
    4. Accendere il forno a 190°C. Versare il composto in una teglia e infornare per 20 minuti o finché lo sformato sarà ben dorato e le uova saranno completamente cotte.

    Sostituire la prescinseua

    Se non trovate la prescinseua sostituitela con della ricotta ammorbidita con un cucchiaio di yogurt o panna acida.

    Come pulire i carciofi

    Scopri tutti i segreti per ottenere dei cuori di carciofi perfettamente puliti nell'articolo della nostra Scuola di Cucina.

    Lette di recente

    Recensioni (0)

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta