Asparagi con le uova al forno

    Asparagi con le uova al forno

    7persone l'hanno salvata
    30minuti


    41 persone hanno provato questa ricetta

    Quando è stagione di asparagi preparo questo piatto gustoso con le uova che è ottimo sia come secondo che come piatto unico. Le uova possono anche essere cotte al tegamino prima, ma io le preferisco cotte in forno sul letto di asparagi.

    Puglia, Italia

    Ingredienti
    Porzioni: 2 

    • 1 mazzetto di asparagi (250g circa)
    • 1 cucchiaio di olio extra vergine di oliva
    • 1 noce di burro
    • 1 cucchiaio di parmigiano
    • 2 uova
    • sale e pepe q.b.

    Preparazione
    Preparazione: 10minuti  ›  Cottura: 20minuti  ›  Pronta in:30minuti 

    1. Lavare gli asparagi sotto l'acqua corrente con le punte di giù. Con un coltello pelare via lo strato più esterno e duro dei gambi.
    2. Lessare gli asparagi in una pentola dai bordi alti: riempirla di acqua e adagiare gli asparagi in piedi, legati a mazzetto. Assicurarsi che le punte siano fuori dall'acqua, in modo che rimangano croccante. Il tempo di cottura dipenderà dalla grandezza degli asparagi: dai 10 ai 15 minuti. Controllare con una forchetta che siano morbidi.
    3. Scolare e passare gli asparagi sotto l'acqua fredda per fermarne la cottura.
    4. Riscaldare il forno 180°C. Imburrare una teglia da forno.
    5. Adagiare gli asparagi nella teglia e distribuirli su un solo strato. Salarli, peparli condirli con qualche fiocchetto di burro e con un filo d'olio. Rompere le uova al centro, con delicatezza in modo che il tuorlo rimanga intatto.
    6. Infornare e cuocere gli asparagi con le uova per 8-10 minuti o finché l'uovo sarà cotto. Servire con delle fette di pane.

    Pulire e cucinare gli asparagi

    Scopri tutti i segreti per cucinare gli asparagi e i nostri consigli per pulirli e conservarli al meglio nell'articolo della Scuola di Cucina.

    Lette di recente

    Recensioni (1)

    Beatrice
    8

    Preparati oggi! Ho usato degli asparagi finissimi e li ho lessati solo per 3 minuti. Buonissimi! Anche mia figlia si è leccata il piatto! - 20 mar 2014

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta