Carciofi in umido alla romana

    Carciofi in umido alla romana

    4persone l'hanno salvata
    1ora20minuti


    11 persone hanno provato questa ricetta

    I carciofi alla romana sono davvero un piatto misterioso: semplicissimo nei suoi ingredienti e pure così saporito! Prezzemolo e menta esaltano il sapore dei carciofi romani che, inutile dirlo, dovranno essere freschissimi.

    Puglia, Italia

    Ingredienti
    Porzioni: 4 

    • 8 carciofi romani con tutto il gambo
    • 2 mazzetti di prezzemolo tritati
    • 3 spicchi d'aglio tritati
    • 10 foglioline di menta tritate
    • 2 cucchiai di pangrattato
    • sale e pepe q.b.
    • 2 cucchiai di olio extra vergine di oliva
    • 1 spicchio d'aglio intero
    • acqua q.b.
    • 1 bicchiere di vino bianco

    Preparazione
    Preparazione: 20minuti  ›  Cottura: 30minuti  ›  Tempo aggiuntivo:30minuti ammollo  ›  Pronta in:1ora20minuti 

    1. Pulire bene in carciofi eliminando le foglie esterne più dure, la barba interna e pelando i gambi. Raccoglierli in una ciotola con acqua e limone e lasciarli in ammollo per 1/2 ora.
    2. Nel frattempo, mescolare prezzemolo, aglio, menta e pangrattato, condire con poco sale e pepe.
    3. Scolare i carciofi e scolarli sotto l'acqua corrente. Aprirle il centro con le mani e delicatamente farcirli con il trito di erbe e pangrattato. Richiudere bene.
    4. Riscaldare in una casseruola l'olio con l'aglio intero e adagiare i carciofi uno affianco all'altro a testa in giù, delicatamente per evitare che fuoriesca il ripieno. Rosolare per qualche minuto, quindi versare il vino e sfumare. Coprire con acqua fino a metà del cuore di carciofo e alzare a fiamma. Appena arriva a bollore, abbassare la fiamma, coprire e cuocere per 30 minuti o finché pungendo i carciofi con una forchetta, questi risulteranno morbidi. Aggiustare di sale e pepe e servire.

    Come pulire i carciofi

    Scopri tutti i segreti per ottenere dei cuori di carciofi perfettamente puliti nell'articolo della nostra Scuola di Cucina.

    Lette di recente

    Recensioni (0)

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta