Abbacchio brodettato alla romana

    Abbacchio brodettato alla romana

    1persona l'ha salvata
    2ore10minuti


    1 persona ha provato questa ricetta

    Per questa ricetta dell'abbacchio brodettato, sarebbe meglio avere a disposizione un tegame di terra cotta. L'abbacchio è cotto in umido e quindi insaporito con delle uova e succo di limone. Una ricetta della tradizione romana che ancora oggi ci delizia.

    Beatrice Lazio, Italia

    Ingredienti
    Porzioni: 4 

    • 120ml di olio extra vergine di oliva
    • 1 cipolla media tritata
    • 50g di grasso di prosciutto
    • 1kg di abbacchio tagliato a pezzettini
    • 120ml di vino bianco (Frascati o Orvieto)
    • 1 cucchiaio di farina
    • 1 spicchio d'aglio a fettine sottili
    • 1 cucchiaio di prezzemolo fresco tritato
    • 4 tuorli grandi sbattuti
    • il succo di 1 limone
    • 1 cucchiaio di parmigiano grattugiato
    • sale e pepe q.b.

    Preparazione
    Preparazione: 10minuti  ›  Cottura: 2ore  ›  Pronta in:2ore10minuti 

    1. Riscaldare l'olio in un tegame di terra cotta su fuoco medio e rosolare la cipolla insieme al grasso del prosciutto. Non appena la cipolla prende colore, unire l'abbacchio, salare, pepare e cuocerlo finché sarà dorato da tutti i lati.
    2. Versare il vino e alzare la fiamma. Quando il vino sarà evaporato, aggiungere la farina e 2 tazze di acqua calda. Portare a bollore, quindi abbassare la fiamma, coprire e lasciar cuocere per 1 ora - 1 ora e mezza, aggiungendo acqua di tanto in tanto se dovesse asciugarsi troppo.
    3. Quando l'abbacchio sarà pronto, unire l'aglio e il prezzemolo, quindi ritirare dal fuoco e versarci dentro i tuorli mescolati con il succo di limone e una spolverata di parmigiano. Mescolare bene, lasciar addensare la salsa e quindi servire.

    Lette di recente

    Recensioni (0)

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta