Stinco di agnello al vino rosso

    Stinco di agnello al vino rosso

    1persona l'ha salvata
    2ore


    5 persone hanno provato questa ricetta

    Per questa ricetta, procuratevi 6 stinchi di agnello o anche un cosciotto intero da 1,5kg. La carne è cotta a fuoco lento in forno per 2 ore, in modo da insaporirsi con il vino e diventare tenerissima.

    Ingredienti
    Porzioni: 6 

    • 6 stinchi di di agnello da 300g l'uno
    • 2 carote pelate e tagliate finissime
    • 2 cipolle tritate finissime
    • 1 spicchio d'aglio tritato
    • 2 cucchiai di rosmarino fresco tritato
    • 2 cucchiai di timo fresco tritato
    • 1 foglia di alloro
    • 375ml di brodo di carne
    • 250ml di vino rosso

    Preparazione
    Preparazione: 30minuti  ›  Cottura: 1ora30minuti  ›  Pronta in:2ore 

    1. Riscaldare il forno a 200°C.
    2. In una teglia da forno raccogliere gli stinchi di agnello, le carote, le cipolle l'aglio e le erbe. Mescolare vino e brodo e versarli sulla carne e verdure. Coprire con della carta stagnola e infornare.
    3. Cuocere per 30 minuti, quindi ridurre la fiamma a 150°C e cuocere ancora per 1,5 ore o finché la carne sarà tenera.
    4. Sfornare, prelevare la carne dalla teglia e filtrare il liquido di cottura. Tenere la carne al caldo. Versare il liquido in un pentolino, portarlo a bollore, quindi abbassare la fiamma e cuocere finché si sarà ridotto della metà.
    5. Servire l'agnello nappato con la salsa al vino rosso e un contorno di patate.

    Lette di recente

    Recensioni (1)

    NguyễnVânAnh
    0

    Questo e' un piatto superbo, l'ho fatto e lo farò ancora e ancora. Mio marito ha detto che ne va pazzo e potrebbe mangiarlo sempre! Ho cambiato soltanto un po' la preparazione della ricetta, ho precotto gli stinchi poi ho aggiunto della verdura e le spezie. Poi a metà cottura, ho anche aggiunto delle patate. Solo che poiché è un piatto molto grasso, mentre riducevo i succhi di cottura (passaggio 4), ho eliminato il grasso che emergeva in superficie :D. Ho integrato con un po' di vino ancora e la farina finché non ho ottenuto una salsa non molto liquida. Comunque, molto molto buono! - 27 dic 2015

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta