Tortelli con la grappa

    Tortelli con la grappa

    1persona l'ha salvata
    40minuti


    1 persona ha provato questa ricetta

    Questi non sono i classici tortelli milanesi, gonfi e paffuti. Questi tortelli tipici della Valle Antigorio in Piemonte sono piuttosto delle strisce di pasta fritta che si mangiano a Carnevale. Insaporite dalla presenza della grappa, sono una bontà purtroppo riservata solo a pochi giorni dell'anno.

    Ingredienti
    Porzioni: 6 

    • 240ml di latte
    • 1 pizzico di sale
    • 110g di burro fuso
    • 2 uova
    • il succo di 1 limone
    • 1,5 cuchiaini di lievito per dolci
    • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia o 1 bustina di vanillina
    • 2 cucchiai di grappa
    • farina q.b.
    • olio di semi per friggere
    • zucchero per spolverizzare

    Preparazione
    Preparazione: 20minuti  ›  Cottura: 20minuti  ›  Pronta in:40minuti 

    1. Riscaldare il latte in un pentolino e quando bolle allontanarlo dal fuoco e unire sale, burro, uova, succo di limone, lievito, vaniglia e grappa, mescolando continuamente.
    2. Incorporare anche la farina, quanta ne assorbe il composto, fino a formare un composto morbido. Trasferire il panetto su una superficie di lavoro e lavorarlo con le mani per almeno 10 minuti.
    3. Quindi stendere il panetto in una sfoglia sottine e ritagliare delle strisce della lunghezza desiderata.
    4. Riscaldare l'olio finché sarà bollente e friggerci i tortelli da entrambi i lati. Prelevare con un mestolo forato, far scolare l'olio, quindi spolverizzare con lo zucchero. Servire tiepidi.

    Lette di recente

    Recensioni (0)

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta