Frittelle di semola

    Frittelle di semola

    2persone l'hanno salvata
    50minuti


    2 persone hanno provato questa ricetta

    Queste frittelle tipiche della tradizione della Basilicata sono realizzate con olio di oliva e semola di grano duro, amalgamati in una sorta di pasta choux in versione lucana. La texture della semola e l'assenza di zucchero dall'impasto creano un dolce non troppo dolce, ideale per chi ama i sapori genuini di una volta.

    Ingredienti
    Quantità: 30 frittelle circa

    • 3 cucchiai di olio extra vergine d'oliva
    • 720ml di acqua
    • 1 foglia di alloro
    • 1 pizzico di sale
    • 280g di farina
    • 60g di farina di semola di grano duro
    • olio extravergine di oliva per friggere
    • zucchero a velo per spolverizzare

    Preparazione
    Preparazione: 20minuti  ›  Cottura: 20minuti  ›  Tempo aggiuntivo:10minuti raffreddamento  ›  Pronta in:50minuti 

    1. In una casseruola raccogliere l'acqua, l'olio e la foglia di alloro. Portare a bollore, quindi ritirare subito dal fuoco e aggiungerci le due farine mescolate. Mescolare velocemente con un cucchiaio di legno per incorporarle bene.
    2. Riportare la casseruola sul fuoco e proseguire la cottura mescolando sempre fino a creare un impasto compatto e liscio. Prelevare dal fuoco ed eliminare la foglia di alloro.
    3. Spennare una placca da forno con poco olio. Adagiarci sopra il composto di farina e semola e livellarlo bene. Lasciar raffreddare il composto. Una volta raffreddato, tagliare l'impasto in quadratini da 5-6cm di diametro.
    4. Riscaldare l'olio extra vergine finché sarà bollente ma non fumante. Immergervi i quadratini alla semola e friggerli finché saranno dorati.
    5. Prelevare con un mestolo forato e lasciar scolare l'olio su della carta assorbente. Spolverizzare con dello zucchero a velo e servire.

    Lette di recente

    Recensioni (0)

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta