Ravioli dolci di San Giuseppe

    Ravioli dolci di San Giuseppe

    1persona l'ha salvata
    1ora50minuti


    1 persona ha provato questa ricetta

    Questi ravioli dolci (anche chiamate raviole al femminile) altro non sono che dei fagottini di pasta frolla ripieni di marmellata o crema pasticcera. Si servono nel periodo di Carnevale e non possono mancare a Bologna il giorno della festa del papà, il 19 marzo.

    ItalianaVera Lazio, Italia

    Ingredienti
    Porzioni: 6 

    • 180g di fecola di patate
    • 125g di farina
    • 45g di burro
    • 75g di zucchero
    • 1 pizzico di sale
    • 1 uovo
    • la scorza grattugiata di 1 limone
    • 1 pizzico di cremor tartaro
    • 1 pizzico di bicarbonato
    • 2,5 cucchiai di latte
    • marmellata o crema pasticcera per farcire
    • zucchero a velo per spolverizzare
    • 1 uovo per spennellare

    Preparazione
    Preparazione: 20minuti  ›  Cottura: 30minuti  ›  Tempo aggiuntivo:1ora riposo  ›  Pronta in:1ora50minuti 

    1. Setacciare la farina e la fecola in una ciotola e aggiungere il burro a cubetti. Unire zucchero, sale, 1 uovo, la scorza di limone e il cremor tartaro e il bicarbonato sciolti nel latte. Mescolare tutti gli ingredienti fino a creare un impasto sodo. Lavorarlo velocemente con le mani, quindi avvolgerlo nella pellicola da cucina o riporlo in frigo per almeno 1 ora.
    2. Ritirare il panetto dal frigo e stenderlo in una sfoglia molto sottile. Ritagliare dei cerchi di circa 5cm di diametro, adagiare un cucchiaino di marmellata o di crema su ciascuno e piegarlo a mezza luna. Sigillare bene i bordi con una forchetta.
    3. Riscaldare il forno a 160°C e imburrare una placca da forno. Adagiarci sopra i ravioli e spennellarli con l'uovo restante. Infornare e cuocere per 30 minuti. Sfornare, spolverizzare con lo zucchero a velo e servire.

    Lette di recente

    Recensioni (0)

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta