Pasta al ragù di seppie

    Pasta al ragù di seppie

    4persone l'hanno salvata
    40minuti


    4 persone hanno provato questa ricetta

    Servo questa pasta al ragù di seppie soprattutto in estate, quando riesco a trovare delle buone seppie fresche già pulite. E' un primo abbastanza veloce e saporito, che potete rendere anche un po' piccante, con l'aggiunta di una punta di peperoncino.

    Ingredienti
    Porzioni: 4 

    • 2 cucchiai di olio extra vergine di oliva
    • 1/2 cipolla tagliata fine
    • 1 gambo di sedano tritato
    • 500g di seppie pulite e tagliate a striscioline
    • 1/2 bicchiere di vino bianco
    • 400g di pomodori pelati
    • 1 ciuffo di prezzemolo tritato
    • 400g di maccheroni, penne o altra pasta corta
    • sale e pepe q.b.

    Preparazione
    Preparazione: 10minuti  ›  Cottura: 30minuti  ›  Pronta in:40minuti 

    1. In una padella capiente soffriggete cipolla e sedano nell'olio d'oliva. Unire le seppioline e con un cucchiaio di legno mescolare bene per ricoprirle di olio.
    2. Versare il vino, alzare la fiamma e sfumare. Quindi riportare su fiamma media e unire i pelati. Coprire e lasciar cuocere per 20 minuti circa. Poco prima di spegnere il fuoco, assaggiare e aggiustare di sale e pepe.
    3. Nel frattempo che il sugo cuoce, lessare la pasta e scolarla al dente. Condirla con il sugo di seppie, decorare con prezzemolo tritato e servire.

    Lette di recente

    Recensioni (0)

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta