Crostata allo zenzero e succo di lime

    Crostata allo zenzero e succo di lime

    1persona l'ha salvata
    1ora5minuti


    7 persone hanno provato questa ricetta

    Questa non è la ricetta della solita una crostata. Questa crostata allo zenzero e lime è rinfrescante e decisamente non tradizionale e vi porterà con la mente in paesi lontani ed esotici.

    Ingredienti
    Quantità: 1 crostata da 23cm

    • 1 base per crostate da 23cm di diametro
    • 4 lime
    • 2 uova intere
    • 3 tuorli
    • 225ml di panna
    • 100g di zucchero
    • 2 cucchiaini di zenzero grattugiato
    • 150g di marmellata di lime o di arancia

    Preparazione
    Preparazione: 20minuti  ›  Cottura: 45minuti  ›  Pronta in:1ora5minuti 

    1. Riscaldare il forno a 180°C e foderare una teglia da crostata con la pasta frolla già pronta. Bucherellare il fondo con i rebbi di una forchetta, appoggiarci sopra dei fagioli secchi appoggiati su un foglio di carta da forno (in questo modo la frolla non si gonfierà) quindi infornare e cuocere per 30 minuti o finché sarà dorata. Eliminare i fagioli e lasciar raffreddare.
    2. Preparare il ripieno della crostata: grattugiare 1 lime e spremere tutti e 4.
    3. In una ciotola unire il succo di lime e la scorza, le uova, i tuorli, la panna, lo zenzero e lo zucchero. Mescolare finché saranno ben amalgamati, quindi versali nella base di pasta frolla raffreddata.
    4. Riscaldare il forno a 170°C e infornare la crostata farcita. Cuocere per 25 minuti o finché si rassoderà. Quindi, ritirare dal forno e lasciar intiepidire.
    5. Nel frattempo che la crostata cuoce, riscaldare la marmellata in un pentolino finché diverrà liquida. Lasciarla intiepidire.
    6. Distribuire la marmellata sulla crostata ancora tiepida e distribuirla uniformemente. Lasciar raffreddare tutto completamente prima di affettare e servire.

    Con un video è ancora più facile!

    Crostata allo zenzero e lime
    Crostata allo zenzero e lime

    Lette di recente

    Recensioni (0)

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta