Mini millefoglie alle fragole

    Ecco la ricetta di una millefoglie facilissima, farcita con delicata crema pasticcera e fragole fresche. Semplice ma di bella presentazione, ottima per San Valentino, una cena romantica o semplicemente quando le fragole più buone sono di stagione.


    1 persona ha provato questa ricetta

    Ingredienti
    Quantità: 4 - 6 mini millefoglie

    • 2 rotoli di pasta sfoglia quadrati
    • Per la crema
    • 250ml di latte
    • 1/2 baccello di vaniglia
    • 1 uovo
    • 50g di zucchero
    • 50g di farina
    • 1 pizzico di sale
    • fragole, lamponi o pesce sciacquate e affettate

    Preparazione
    Preparazione: 30minuti  ›  Cottura: 30minuti  ›  Tempo aggiuntivo:3ore raffreddamento  ›  Pronta in:4ore 

    1. Riscaldare il latte insieme al baccello di vaniglia in un pentolino senza portarlo a bollore. Prelevare il baccello.
    2. In una ciotola sbattere l'uovo con lo zucchero in una ciotola e aggiungere anche la farina e il sale. Versare a filo il latte tiepido, mescolando bene. Riportare tutto sul fuoco basso per qualche minuto 5-10 finché la crema si addensa. Ritirare dal fuoco, versare in una ciotola, lasciar raffreddare quindi riporre in frigo per 3 ore.
    3. Riscaldare il forno a 200°C. Stendere i due rettangoli la sfoglia su una superficie leggermente infarinata. Bucherellarli con una forchetta e posizionare ciascun rettangolo tra due fogli di carta da forno.
    4. Infornare e cuocere per 15 minuti. Una volta sfornati, attendere qualche minuto e quindi tagliarli in quadrati da circa 7-8 cm. Lasciar raffreddare.
    5. Adagiare un quadrato di pasta in un piatto da dolce, spalmare un po' di crema pasticcera e aggiungere delle fragole a fettine. Creare un secondo stato adagiando ancora un quadrato di sfoglia, crema e fragole.
    6. Riporre in frigo fino al momento di servire.

    Lette di recente

    Recensioni e stelle assegnate
    Media delle stelle in tutti i Paesi:
    (0)

    Recensioni in Italiano: (0)

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta