Lollipop romantici di San Valentino

    (27)

    Ecco un'idea creativa per San Valentino: questi lollipop non sono altro che dei biscottini a forma di cuore cotti con uno stecchino di legno al centro e quindi bagnati nel cioccolato bianco. Io li ho anche decorati con una glassa e ci ho scritto il nome del mio valentino! I bambini e gli innamorati apprezzeranno.


    26 persone hanno provato questa ricetta

    Ingredienti
    Quantità: 12 lollipops

    • 12 stecchini di legno lunghi
    • 85g di gocce di cioccolato o cioccolato tritato
    • 115g di burro a temperatura ambiente
    • 75g di brown sugar o zucchero mascobado (vedere nota)
    • 1/2 cucchiaino di estratto di vaniglia o 1/2 bustina di vanillina
    • 1 uovo
    • 250g di farina
    • 20g di cacao amaro in polvere
    • 1 pizzico di sale
    • Per la decorazione
    • 330g di cioccolato bianco
    • 1 albume
    • 150g di zucchero a velo
    • 3 gocce di colorante alimentare rosso

    Preparazione
    Preparazione: 20minuti  ›  Cottura: 12minuti  ›  Tempo aggiuntivo:10minuti congelamento  ›  Pronta in:42minuti 

    1. Ammollare gli stecchini di legno in acqua fredda per 1 ora (questo eviterà che si brucino in cottura).
    2. Fondere le gocce di cioccolato in una casseruola su fuoco bassissimo o a bagnomaria. Ritirare dal fuoco e lasciar raffreddare completamente.
    3. Con uno sbattitore elettrico, lavorare il burro con il brown sugar e la vaniglia fino a creare una crema morbida. Incorporare l'uovo e quindi anche il cioccolato fuso. Utilizzando sempre lo sbattitore, ma a velocità minima, unire anche la farina il cacao e il pizzico di sale, fino a creare un composto liscio e omogeneo. Dividere l'impasto in due parti.
    4. Riscaldare il forno a 190°C e imburrare due teglie per biscotti.
    5. Inserire ciascun pezzo di impasto tra due fogli di carta oleata o da forno e stenderlo molto sottile, in uno spessore di 5mm circa. Riporre in freezer per 5 minuti ciascun impasto steso sempre tra i 2 fogli. Ritirare dal freezer e con una formina a cuore da 7cm ritagliare tanti cuoricini. Stendere i ritagli, riporli ancora in freezer per 5 minuti e creare altri cuori. Trasferire metà dei cuoricini su una delle teglie foderate, distanziandoli di 2-3cm almeno.
    6. Ritirare gli stecchini dall'acqua e asciugarli. Premere ciascuno stecchino su uno dei cuori adagiati sulla teglia in modo che arrivi a metà altezza. Adagiare un altro cuoricino sopra al primo in modo da chiudere lo stecchino in mezzo. Procedere allo stesso modo per tutti i biscotti, quindi infornarli e cuocerli per 12 minuti circa. Sfornare e lasciar raffreddare.
    7. Nel frattempo, sciogliere il cioccolato bianco a bagnomaria. Intingere ciascun "lecca lecca" di cuoricini nel cioccolato bianco in modo da ricoprirlo bene da entrambi i lati, lasciando scolare il cioccolato di troppo. Man mano che sono pronti, adagiare i cuoricini su una teglia foderata con carta forno e riporli in frigo ad asciugare per 20 minuti circa.
    8. Preparare la decorazione: sbattere gli albumi con lo zucchero a velo e aggiungere delle gocce di colorante alimentare rosso. Trasferire in una tasca da pasticcere e con la bocchetta piccola decorare i lecca lecca di cuoricini come meglio si preferisce. Se si gradiscono, aggiungere anche i confettini di zucchero, appiccicandoli direttamente sulla glassa.

    Zucchero

    Questi biscotti appartengono alla tradiizone culinaria anglosassone e utilizzano originariamente il brown sugar, difficile da reperire in Italia. Potete sostituirlo con dello zucchero Mascobado, in vendita in molti negozi di cibo eco-solidale, oppure potete fare in casa il vostro brown sugar mescolando 200g di zucchero bianco e 20g di melassa, leggermente riscaldata. Trovate la melassa in molti negozi di cibo biologico.

    Tutte le 12 ricette

    Lette di recente

    Recensioni e stelle assegnate
    Media delle stelle in tutti i Paesi:
    (27)

    Questa ricetta non ha ancora recensioni in italiano ma puoi leggere le recensioni in altre lingue dai nostri siti internazionali.

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta
    Tutte le 4 raccolte