Insalata russa con maionese fatta in casa

    Insalata russa con maionese fatta in casa

    2persone l'hanno salvata
    40minuti


    1 persona ha provato questa ricetta

    L'insalata russa è una salsa classica e molto versatile, ottima per accompagnare carne o pesce e da servire spalmata su delle tartine. Io preparo in casa anche la maionese, ma potete utilizzare anche una buona maionese in barattolo, meglio se biologica.

    Ingredienti
    Porzioni: 10 

    • 2 patate pelate e tagliate a cubetti
    • 2 carote a rondelle
    • 1 pugno di pisellini surgelati
    • 1 pugno di fagiolini
    • 1 cucchiaio di aceto
    • 1 vasetto (350g) di giardiniera sott'aceto
    • 1 cucchiaio di olio d'oliva
    • Per la maionese
    • 2 cucchiai di aceto (o di succo di limone)
    • 1 cucchiaino di sale
    • 500ml di olio di mais (vedere nota)
    • 2 uova intere a temperatura ambiente

    Preparazione
    Preparazione: 30minuti  ›  Cottura: 10minuti  ›  Pronta in:40minuti 

    1. Cuocere al vapore o scottare tutte le verdure separatamente; al termine della cottura dovranno rimanere ancora croccanti. Lasciarle raffreddare e quindi raccoglierle in una ciotolina. Aggiungere anche metà delle verdure presenti nel vasetto di giardiniera (specialmente i cetriolini e le cipolline), condire con il cucchiaio di aceto e l'olio e lasciar insaporire. Tenere da parte l'altra metà della giardiniera per la decorazione.
    2. Nel frattempo, preparare la maionese: nel bicchiere di un frullatore ad immersione unire i 2 tuorli, il sale e l'aceto (o il limone). Coprire con l'olio fino ad arrivare alla tacca dei 500ml presente sul bicchiere. Azionare il frullatore e frullare tutti gli ingredienti, avendo cura di non estrarre mai il frullatore dal bicchiere. Dopo qualche minuto, la salsa si rapprenderà in una maionese mediamente liquida.
    3. Unire la maionese alle verdure e mescolare bene. Per una presentazione elegante, trasferire il tutto in uno stampo di silicone e riporre in frigo. Al momento di servire, rovesciare lo stampo su un piatto da portata e sfilarlo. Decorare con le verdure della giardiniera restanti e portare in tavola.

    Quantità di olio

    La quantità esatta di olio dipenderà dalla grandezza delle uova, più saranno grandi meno ce ne vorrà. Come detto nella ricetta, l'importante è riempire il bicchiere del frullatore fino a raggiungere i 500ml. Se la tazza è più piccola, prepararne metà alla volta.

    Lette di recente

    Recensioni (0)

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta