Pan brioche con semola

    Pan brioche con semola

    4persone l'hanno salvata
    4ore15minuti


    2 persone hanno provato questa ricetta

    La ricetta di questo pan brioche si distingue da quelle tradizionali per la presenza nell'impasto della farina di semola rimacinata. Lo cuocio in uno stampo da panettone e lo farcisco come un panettone gastronomico salato, con formaggio, prosciutto o tonno.

    Ingredienti
    Porzioni: 10 

    • 100g di burro morbido
    • 100g di latte
    • 200g di farina
    • 200g di semola rimacinata
    • 4 uova
    • 1 cubetto di lievito di birra fresco (25g)
    • 30g di zucchero
    • 10g di sale
    • 1 tuorlo per spennellare

    Preparazione
    Preparazione: 30minuti  ›  Cottura: 45minuti  ›  Tempo aggiuntivo:3ore lievitazione  ›  Pronta in:4ore15minuti 

    1. Riscaldare un paio di cucchiai di latte e scioglierci il panetto di lievito insieme a 1 cucchiaino di zucchero.
    2. In una ciotola mescolare le farine, quindi unire il lievito attivato, le uova sbattute e il latte. Aggiungere anche il restante zucchero e il sale e per ultimo anche il burro morbido, incorporandolo progressivamente.
    3. Mescolare gli ingredienti con un cucchiaio di legno e una volta che si saranno rappresi, impastare con le mani per qualche minuto fino a creare un panetto liscio e compatto. Coprire con un canovaccio e lasciar lievitare per 2 ore in un luogo caldo e al riparo da correnti (vedere nota).
    4. Dopo due ore, ritirare il panetto e sgonfiarlo dall'aria in eccesso con dei piccoli pugnetti. Trasferire la massa in uno stampino di carta da panettone o in una teglia alta rivestita con carta da forno e riporlo nuovamente al caldo a lievitare per un'altra ora.
    5. Aggiungere poca acqua al tuorlo e mescolare bene. Spennellare la superficie del pan brioche con il tuorlo.
    6. Riscaldare il forno a 180°C. Infornare il pan brioche e cuocerlo (senza mai aprire il forno) per 40 minuti. Controllare la cottura con uno stecchino. Sfornare e lasciar raffreddare, meglio se di testa in giù, infilzandolo da parte a parte con degli stecchini da spiedo. Farcire secondo il gusto.

    Lievitazione

    Per agevolare la lievitazione potete coprire la ciotola con un panno pesante e riporla nel forno insieme ad un'altra ciotola con acqua bollente. Questa farà alzare la teperatura interna al forno e dunque aiuterà la lievitazione senza seccare la massa.

    Lette di recente

    Recensioni (0)

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta