Zuccottini di pandoro e gianduia

    Zuccottini di pandoro e gianduia

    1persona l'ha salvata
    1ora25minuti


    2 persone hanno provato questa ricetta

    E’ sempre bene riciclare anche il cibo: una frittata con la pasta rimasta, delle polpette di bollito, delle crocchette di pesce arrosto o di verdure … ma nel periodo delle feste, anzi, il periodo immediatamente successivo direi che il riciclo è ancora più doveroso e senz’altro più goloso! Torrone e pandoro sono lì a guardarvi in attesa di giudizio? Li sistemiamo subito!

    lacucinadinadia Lazio, Italia

    Ingredienti
    Quantità: 4 zuccotti

    • 2 fette di pandoro
    • 4 pezzetti di torrone gianduia alle nocciole
    • il succo di 1 arancia
    • 2 bicchierini di liquore all'arancia
    • 200g di mascarpone
    • 3 tuorli
    • 3 albumi
    • 1 pizzico di sale
    • 100g di zucchero semolato
    • Per decorare
    • 50g di mascarpone
    • 50g di ricotta
    • 1 cucchiaio di zucchero a velo vanigliato
    • scorzette di arancia (non trattata)

    Preparazione
    Preparazione: 25minuti  ›  Tempo aggiuntivo:1ora riposo  ›  Pronta in:1ora25minuti 

    1. In un pentolino mettete il succo dell'arancia con 2 cucchiai di zucchero. Portate a bollore e lasciate cuocere per 10 minuti.
    2. Unite i tuorli allo zucchero e montate con una frusta fino a che non saranno gonfi e spumosi.
    3. Montate le chiare a neve con un pizzico di sale.
    4. Lavorate in una ciotola il mascarpone quindi unite la crema di uova ed infine, delicatamente (in tre mandate), le chiare a neve.
    5. In una scodella unite lo sciroppino d'arancia al liquore, mescolate.
    6. Tagliate a fettine sottili (circa mezzo dito di spessore per una lunghezza di 12/13 cm) il pandoro e sbriciolate il torrone.
    7. Prendete 4 tazze da tè: passate le fettine di panettone nello sciroppo liquoroso ed adagiatele sul fondo delle tazze. Riempite con 2 cucchiai di crema al mascarpone alternati alle "briciole" di torrone. Coprite con altro pandoro.
    8. Sigillate le tazze con della pellicola alimentare e riponete in frigo fino al momento di servire.
    9. Preparate la crema per la dcorazione: amalgamate bene il mascarpone, la ricotta e 1 cucchiaio di zucchero a velo vanigliato.
    10. Sformate gli zuccotti sui piatti a porzione e decorate con qualche ciuffetto di crema e qualche scorzetta di arancia.

    Consigli

    Il mio consiglio è quello di preparare e provare questo dolce prima di iniziare la dieta post-festività!!

    Leggi questa ricetta sul mio blog

    La Cucina di Nadia

    Lette di recente

    Recensioni (0)

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta