Stelle di Natale alle mandorle e cannella

    Stelle di Natale alle mandorle e cannella

    4persone l'hanno salvata
    50minuti


    1 persona ha provato questa ricetta

    Questi biscottini di Natale sono realizzati con albumi, zucchero e farina di mandorle, ideali quindi anche per chi è intollerante al glutine. Tenete da parte la ricetta e riproponetela anche in altri periodi dell'anno.

    Ingredienti
    Quantità: 50 biscottini

    • 4 albumi
    • 250g di zucchero a velo
    • 250g di farina di mandorle (mandorle tritate finissime)
    • il succo e la scorza di 1/2 limone
    • 1 cucchiaino di cannella
    • 1 cucchiaino di chiodi di garofano

    Preparazione
    Preparazione: 30minuti  ›  Cottura: 20minuti  ›  Pronta in:50minuti 

    1. Montare gli albumi a neve ferma, quindi inglobare lo zucchero a velo, il succo e la scorza di limone, la cannella e i chiodi di garofano.
    2. Prelevare metà tazza del composto e riporla in frigo. Mescolare il composto restante con la farina di mandorle, amalgamandola bene. Riporre in frigo anche questo secondo impasto per 1 ora circa.
    3. Riscaldare il forno a 150°C.
    4. Spolverare un piano do lavoro con un po' di zucchero e stendere la pasta fino ad 1cm di spessore. Con un tagliabiscotti, ricavare tante stelline e man mano che sono pronte, trasferirle su una placca da forno foderata con della carta forno, aiutandosi magari con una paletta per dolci. Farcirle con la glassa tenuta da parte.
    5. Infornare e cuocere per 15-20 minuti. Una volta pronti, decorarli con la glassa tenuta da parte e con qualche lamella di mandorla.

    Farina di mandorle fatta in casa

    Più economica e genuina di quella del supermercato: preparate in casa la vostra farina di mandorle utilizzando delle mandorle intere seguendo questa ricetta.

    Per saperne di più sulle farine senza glutine

    Quali sono, come si differenziano l'una dall'altra e soprattutto quale scegliere? Scopri tutto sulle farine senza glutine nell'articolo della nostra Scuola di Cucina.

    Lette di recente

    Recensioni (0)

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta