La paella di Giulia

    La paella di Giulia

    2persone l'hanno salvata
    1ora35minuti


    2 persone hanno provato questa ricetta

    Una mia ricetta originale che ha un procedimento abbastanza lungo, ma il risultato da acquolina in bocca sarà garantito.

    Ingredienti
    Porzioni: 6 

    • 1 cipolla
    • 1 bicchiere di olio extravergine di oliva + due cucchiai
    • 1 spicchio di aglio
    • 1 piccola scatola di peperoni
    • 1 piccola scatola di pomodori
    • 1 pollo
    • sale e pepe q.b.
    • 200g di lombo di maiale
    • 200g di calamaretti
    • 200g di salciccia
    • 100g di salciccia napoletana
    • 200g di cozze
    • 200g di vongole
    • 200g di scampi
    • 1l di brodo
    • 1 bustina di zafferano
    • 1 peperoncino
    • 500g di riso
    • 1 piccola scatola di piselli

    Preparazione
    Preparazione: 30minuti  ›  Cottura: 1ora  ›  Tempo aggiuntivo:5minuti riposo  ›  Pronta in:1ora35minuti 

    1. Fate colorire la cipolla con i due cucchiai di olio e lo spicchio di aglio schiacciato.
    2. Aggiungete i peperoni tagliati a listarelle e i pomodori passati da un colino.
    3. Lasciate cuocere per 1/2 ora.
    4. A parte tagliate il pollo in 6 pezzi e fatelo rosolare nel 1/2 bicchiere di olio, con sale e pepe e il maiale.
    5. A metà cottura toglietelo e mettetelo in una casseruola.
    6. Nella stessa padella cuocete i calamaretti tagliati ad anelli e aggiungeteli al pollo.
    7. Punzecchiate le salcicce con un ago e cuocetele nella stessa padella per 5 minuti. Aggiungetele al resto del pesce.
    8. Coprite la carne con il brodo. Aggiungete lo zafferano e il peperoncino a pezzetti. Aggiustate di sale e pepe.
    9. Lasciate cuocere 1 oretta, tranne la salciccia, che toglierete dopo 1/2 ora e taglierete a grosse fette.
    10. A questo punto mettete sul fuoco una casseruola con 1/2 bicchiere di olio. Fatelo scaldare e aggiungete il riso.
    11. Fatelo rosolare bene. Aggiungete gli scampi sgusciati e i frutti di mare (che avrete fatto aprire a fuoco vivo in padella e sgusciati).
    12. Lasciate insaporire il riso mescolandolo per qualche minuto.
    13. Quindi versate nella casseruola il brodo e tutta la carne, compresa la salciccia. Mescolate e verificate il condimento (sale, pepe e zafferano).
    14. Aggiungete i piselli scolati e lasciate cuocere per 15 minuti circa.
    15. Togliete la casseruola dal fuoco e lasciate riposare il riso per 5 minuti.
    16. Servite nello stesso recipiente usato per la cottura.

    Nota:

    Se vi riesce accendete un cero alla Madonna. Con questo piatto tipicamente spagnolo si beve la Sangria. Vino forte tipo Barbera, due fette d'arancio e di limone. Zucchero. Si lascia in infusione al fresco per qualche ora.

    Lette di recente

    Recensioni (0)

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta