Pasta alla genovese

    Pasta alla genovese

    3persone l'hanno salvata
    15minuti


    3 persone hanno provato questa ricetta

    Un piatto classico della cucina ligure, profumato e squisito. La pasta, cotta con i fagiolini verdi e le patate che conferiscono cremosità, è condita con il pesto fresco.

    PaolaAlbanesi Washington, Stati Uniti d'America

    Ingredienti
    Porzioni: 4 

    • 350g pasta formato trofie o trenette
    • 2 patate medie tagliate a cubetti di 2cm di lato
    • 200g fagiolini verdi spuntati
    • 150g di pesto fresco (circa 8 cucchiai)
    • olio extravergine d'oliva, possibilmente ligure
    • pecorino e/o parmigiano grattugiato

    Preparazione
    Preparazione: 5minuti  ›  Cottura: 10minuti  ›  Pronta in:15minuti 

    1. Portate a bollore circa 6 litri d'acqua. Salate e buttate la pasta. Quando l'acqua riprende il bollore buttate le patate e i fagiolini. Cuocete la pasta al dente. (vedi nota)
    2. Scolate pasta e verdure e conditele con il pesto e 2 cucchiai di olio.
    3. Servite subito, leggermente spolverizzato con il formaggio. Non esagerate con il formaggio, perchè questo tipo di pasta tende ad asciugarsi.

    Nota

    Decidete l'ordine in cui cuocere pasta, patate e fagiolini in base al tempo di cottura della pasta. Se usate una pasta fresca che cuoce in pochi minuti, butterete prima i fagiolini e le patate e, quando l'acqua riprende il bollore e le verdure saranno quasi cotte, aggiungerete la pasta.

    Lette di recente

    Recensioni (1)

    Beatrice
    0

    Pasta buonissima! Il pesto fresco, le patate e i fagiolini insieme sanno veramente insaporire anche dei semplici fusilli (non avevo le trofie). Ottimo, sarà il mio must dell'estate! - 26 mag 2015

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta