Ravioli di ricotta e zucca

    Ravioli di ricotta e zucca

    Aggiungi al ricettario
    1ora5minuti


    57 persone hanno provato questa ricetta

    Questi ravioli fatti in casa sono ripieni di ricotta e zucca e sono perfetti per una domenica di festa autunnale. Nella sfoglia aggiungo anche della salsa di pomodoro per colorarli e dare un tocco di sapore in più. L'ideale sarebbe condirli con del gorgonzola o della pancetta, qualcosa di saporito, insomma che contrasti bene col dolce della zucca.

    Ingredienti
    Porzioni: 4 

    • Per il ripieno
    • 245g di ricotta
    • 125g di polpa di zucca cotta al vapore o al forno e schiacciata a purè (vedere nota finale)
    • 1/2 cucchiaino di sale
    • 1 pizzico di noce moscata
    • Per la sfoglia
    • 250g di farina
    • 1/2 cucchiaino di sale
    • 4 cucchiai di salsa di pomodoro
    • 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
    • 2 uova
    • 2 cucchiai d'acqua

    Preparazione
    Preparazione: 30minuti  ›  Cottura: 5minuti  ›  Tempo aggiuntivo:30minuti riposo  ›  Pronta in:1ora5minuti 

    1. In una ciotola mescolare la ricotta con il purè di zucca e condire con sale e noce moscata. Tenere da parte.
    2. Sbattere le uova insieme alla salsa di pomodoro e alle uova. Raccogliere la farina su una spianatoia e aggiungere il sale. Fare un buco al centro e versare il mix di uova e salsa di pomodoro. Con una forchetta amalgamare lentamente la farina alle uova, prelevandola prima dai lati della fontana e portandola verso il centro fino a formare un impasto sodo. Se fosse troppo secco, aggiungere i 2 cucchiai di acqua.
    3. Impastare per almeno 5 minuti o fino a formare un panetto liscio ed elastico, aggiungendo altra farina se fosse ancora troppo appiccicoso. Coprire e lasciar riposare per 5 minuti.
    4. Dividere la pasta in 4 parti uguali e stendere il promo pezzo in una sfoglia rettangolare da 30x25cm. Tenere coperto il resto della pasta.
    5. Formare 8 palline di ripieno e adagiarle su una metà della sfoglia, 4 per riga, distanziate circa 3-4cm. Bagnare appena i bordi della sfoglia e la sfoglia tutto intorno al ripieno. Piegare a libro la seconda metà della sfoglia sulla prima e con le dita e con una forchetta premere bene tutto intorno al ripieno per sigillarlo. Tagliare i ravioli con una rotella dentata e rifinire a mano i bordi. Ripetere l'operazione con la sfoglia e il ripieno rimanenti. Trasferire i ravioli su un canovaccio e lasciarli asciugare per 1/2 ora almeno, rigirandoli 1 volta.
    6. Cuocere i ravioli in abbondante acqua salata (almeno 4 litri), quindi scolarli e servirli con la salsa preferita.

    Lette di recente

    Recensioni (0)

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta