Porceddu (maialino arrosto alla sarda)

    Porceddu (maialino arrosto alla sarda)

    4persone l'hanno salvata
    11ore10minuti


    11 persone hanno provato questa ricetta

    Una specialità sarda di un maialino arrosto allo spiedo, è una ricetta adatta per l'estate e tipicamente consumata per la festa di Ferragosto.

    Lombardia, Italia

    Ingredienti
    Porzioni: 12 

    • 1 maialino da 7-8kg pulito
    • 450g di lardo di maiale (in un pezzo)
    • tanta salvia
    • tanto timo in rametti
    • tanto alloro in rametti
    • 1 lunga stecca dura di legno (non fatta da materiali compositi)
    • foglie di alloro (per stendervi il maialino cotto)

    Preparazione
    Preparazione: 10minuti  ›  Cottura: 8ore  ›  Tempo aggiuntivo:3ore altro  ›  Pronta in:11ore10minuti 

    1. Fare un grande fuoco di legno duro in una buca per il fuoco e farlo bruciare per 3 ore, rimettendo quando necessario il legno, fino a quando si avrà un buon numero di carboni ardenti.
    2. Attaccare il maiale alla stecca di legno e metterlo a 50cm dal fuoco con il petto ricolto ai carboni. Mettere una grande casseruola sotto il maiale per raccogliere tutti i sughi suini.
    3. Arrostire per 3-4 ore, spalmandolo ogni tanto con il lardo di maiale attaccato a una forchetta. Durante la cottura, tirare manciate di salvia, timo e alloro sul fuoco per creare un fumo aromatico.
    4. Girare il maiale e continuare ad arrostirlo per altre 3-4 ore. Tirare su un orecchio e se si stacca facilmente, il maiale è pronto. Toglierlo dal fuoco e appoggiarlo su uno strato di foglie d'alloro prima di tagliarlo.
    5. Tagliare il maiale a pezzi e servirlo caldo con il suo sughetto di cottura raccolto nella casseruola.

    Lette di recente

    Recensioni (1)

    6

    nella barbagia il maialino si cucina in verticale - 30 ago 2014

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta