Trifle con mele e salsa mou

    1 ora 40 minuti

    Un trifle (o zuppa inglese) autunnale, in cui mele saltate in padella, salsa mou, crema pasticcera e panna si alternando meravigliosamente. Un dolce freddo da servire con le prima mele di settembre, quando le temperature non sono ancora fredde.


    Facci sapere se hai provato questa ricetta!

    Ingredienti
    Porzioni: 20 

    • 30g di burro
    • 750g di mele sbucciate e affettate fini
    • 100g di zucchero di canna integrale o zucchero semolato
    • 1 cucchiaino di cannella
    • 1/2 cucchiaino di noce moscata
    • 2 pacchetti di saoiardi
    • 300g di salsa mou (vedere nota)
    • 100g di noci o pecans
    • 500g di crema pasticcera
    • 500ml di panna già montata

    Preparazione
    Preparazione: 40minuti  ›  Cottura: 10minuti  ›  Tempo aggiuntivo:50minuti raffreddamento  ›  Pronta in:1ora40minuti 

    1. Sciogliere il burro in una padella su fuoco medio e aggiungere le mele. Una volta che si saranno appena ammorbidite, aggiungere zucchero, cannella e noce moscata. Mescolare e cuocere finché saranno tenere, circa 10-15 minuti. Raffreddare.
    2. In un piatto da portata dai bordi alti distribuire i savoiardi sul fondo, uno affianco all'altro. Coprire con 1/4 delle mele caramellate, compresa il liquido rilasciato; aggiungere 1/4 della salsa mou e spolverare con 1/4 delle noci. Finire con un velo di crema pasticcera (sempre 1/4) e uno di panna. Ripetere gli strati, alternando gli ingredienti nell'ordine elencando e finendo con uno strato di panna montata.
    3. Riporre in frigo per almeno 1 ora prima di servire. Al momento di decorare, con un cucchiaio far colare un po' di salsa mou sulla panna e spolverare con altra cannella o noce moscata.

    Salsa mou

    Preparatela in casa seguendo questa ricetta .

    Crema pasticcera

    Per una versione casalinga perfetta, non perdetevi questa ricetta .

    Lette di recente

    Recensioni e stelle assegnate
    Media delle stelle in tutti i Paesi:
    (0)

    Recensioni in Italiano: (0)

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta