Pennette alla pescatrice

    Pennette alla pescatrice

    3persone l'hanno salvata
    30minuti


    1 persona ha provato questa ricetta

    La pescatrice è un pesce dalla carne molto saporita. Quando il mio pescivendolo ne ha di fresche, preparo questo primo piatto saporitissimo, ideale anche se ho degli invitati. In realtà è un pranzo completo: condisco le pennette con il sughetto e servo il pesce come secondo piatto.

    Ingredienti
    Porzioni: 8 

    • 2kg di pescatrice pulita e senza testa (2 pesci)
    • 2 spicchi d'aglio schiacciati
    • 5 cucchiai d'olio extravergine d'oliva
    • 1 cipolla a cubetti
    • 1 mazzetto di prezzemolo
    • 1 bicchiere di vino bianco
    • 1 cucchiaio di aceto di vino bianco
    • 1/2 cucchiaino di peperoncino
    • 1l di salsa di pomodoro
    • 800g di pennette
    • sale e pepe q.b.

    Preparazione
    Preparazione: 10minuti  ›  Cottura: 20minuti  ›  Pronta in:30minuti 

    1. Tagliare la pescatrice a tocchetti da 5-6cm circa e adagiarla in una pentola capiente. Cuocere su fuoco medio per qualche minuto senza olio né altro condimento, in modo che il pesce si asciughi un po'.
    2. Prelevare il pesce e tenerlo in caldo. Nella stessa padella rosolare nell'olio, l'aglio, la cipolla e i gambi tritati del prezzemolo. Aggiungere il pesce, insaporire e quindi bagnare con il vino e una spruzzata di aceto.
    3. Unire la salsa di pomodoro, portare a bollore, quindi prelevare il pesce e tenerlo al caldo. Aggiungere il peperoncino, aggiustare di sale e proseguire la cottura del sughetto per 10-15 minuti. Negli ultimi 5 minuti, riportare il pesce nella padella e lasciar insaporire il sugo.
    4. Nel frattempo, cuocere le pennette in abbondante acqua salata. Scolarle e condirle con il sugo di pesce. Spolverare con il prezzemolo, aggiungere ancora peperoncino se lo gradisce, e servire.
    5. Tenere da parte la pescatrice e servirla come secondo piatto.

    Lette di recente

    Recensioni (0)

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta