Bignè salati ai frutti di mare

    Bignè salati ai frutti di mare

    2persone l'hanno salvata
    1ora15minuti


    7 persone hanno provato questa ricetta

    Questi bignè salati sono farciti con cozze e capesante insaporite dallo zafferano. Ottimi da servire come antipasto ad una cena di mare, eleganti e raffinati, non deluderanno anche il più esigente degli invitati.

    Ingredienti
    Porzioni: 6 

    • Per i bignè
    • 55g di burro
    • 75g di farina setacciata
    • 2 uova
    • Per il ripieno
    • 1 cipolla piccola affettata a velo
    • 150ml di vino bianco
    • 150ml di brodo di pesce
    • 1/2 bustina di zafferano
    • la scorza e il succo di 1/2 limone
    • 1/2kg di cozze pulite
    • 4 capesante, circa 200g di peso
    • 4 cucchiaini di amido di mais
    • 150ml di latte parzialmente scremato
    • 2 cucchiai di erba cipollina tritata
    • 85g di rucola fresca
    • sale e pepe q.b.
    • erba cipollina per guarnire

    Preparazione
    Preparazione: 30minuti  ›  Cottura: 45minuti  ›  Pronta in:1ora15minuti 

    1. Preparare la pasta choux per i bignè: in un padellino unire il burro e 150ml di acqua. Cuocere su fuoco lento finché il burro si sarà completamente sciolto, quindi portare a bollore. Aggiungere la farina tutta insieme e mescolare bene finché si rapprenderà in un panetto. Prelevare dal fuoco e lasciar raffreddare per 2 minuti, quindi aggiungere e uova, uno alla volta, fino a creare un composto liscio e omogeneo.
    2. Riscaldare il forno a 220°C.
    3. Su una placca da forno imburrata, formare con un cuchciaio 18 piccole palline, distanziandole l'una dall'altra. Infornare e cuocere per 15-20 minuti o finché i bigné saranno ben gonfi e dorati. Ritirare dal forno a con uno stecchino o un coltello forare ciascun bignè in modo da far uscire il vapore, quindi riporre nuovamente nel forno spento per altri 2-3 minuti ad asciugare. Tenere da parte i bignè finché sarà il momento di servirli.
    4. Preparare il ripieno: in una casseruola unire cipolla, vino, brodo, zafferano, scorza di limone, sale e pepe e portare a bollore. Unire le cozze, coprire e cuocere a fuoco medio per 5 minuti i finché le valve si saranno aperte. Eliminare le cozze che non si sono aperte e sgusciare quelle aperte. Tenerle da parte.
    5. Prelevare le capesante dalle conchiglie e versarle nella pentola con il liquido in cui si sono cotte le cozze. Coprire e cuocere per 2 minuti. Quindi scolarle e tagliarle a fettine. Riportare il liquido di cottura sul fuoco finché si sarà ridotto di 1/3, filtrarlo e riportarlo nel pentolino.
    6. Stemperare l'amido di mais nel latte e aggiungerlo al liquido di cottura del pesce, portare la salsa a bollore mescolando finché si inspessirà. Unire quindi le cozze, le capesante e l'erba cipollina. Aggiustare di sale e pepe e cuocere un minuto ancora.
    7. Se si vogliono servire i bignè caldi, passarli 5 minuti appena nel forno a 180°C. Aprirli delicatamente e farcirli con il ripieno di mare. Distribuire i bignè su un piatto da portata, adagiare intorno la rucola conndita con poco succo di limone, guarnire con l'erba cipollina e servire.

    Altre idee per antipasti di Capodanno

    Ancora indecisi sugli antipasti di Capodanno? Non perdetevi il nostro articolo con tante idee per antipasti di Capodanno gustosi e sfiziosi.

    Lette di recente

    Recensioni (0)

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta