Crema di zucca e patate con prosciutto e pecorino

    Crema di zucca e patate con prosciutto e pecorino

    3persone l'hanno salvata
    1ora20minuti


    1 persona ha provato questa ricetta

    Quando arriva l'autunno questa crema alla zucca e patate è il primo piatto ideale per scaldarsi. Il segreto stà nel contrasto tra il dolce della zucca e il salato del pecorino e del cotto. Qualunque altro formaggio e salume andrà benissimo, l'importante è che siano abbastanza salati.

    Lombardia, Italia

    Ingredienti
    Porzioni: 4 

    • 1/2 zucca gialla (250g circa)
    • 1/2kg di patate gialle
    • 2 patate dolci americane (facoltativo)
    • 500ml di brodo di verdure fresco (o 1/2l di acqua e 1 dado)
    • 4-5 foglie di salvia
    • olio extra vergine di oliva q.b.
    • sale e pepe q.b.
    • 100g di prosciutto cotto a cubetti o in fette
    • 4 cucchiai di pecorino grattugiato
    • 4 fette di pane tostato

    Preparazione
    Preparazione: 20minuti  ›  Cottura: 1ora  ›  Pronta in:1ora20minuti 

    1. Accendete il forno a 150°C.
    2. Pulite la zucca, eliminando semi e filamenti. Affettatela grossolanamente e trasferitela in una teglia da forno con la buccia in sù. Versate 1 dito di acqua sulla teglia, copritela con un foglio di carta stagnola e infornate la zucca per 30-40 minuti. Fate la prova infilzando una forchetta: se la zucca risulta morbida allora è pronta.
    3. Nel frattempo, lavate e lessate le patate gialle e quelle dolci in una pentola normale o in una pentola a pressione per 15 minuti dall'inizio del fischio.
    4. Ritirate la zucca dal forno e con un cucchiaio prelevate la polpa, eliminando la buccia. Scolate le patate, lasciatele leggermente intiepidire, quindi sbucciatele. Riunite in una pentola capiente la zucca, le patate, il brodo e le foglie di salvia, portate su fuoco medio e lasciate cuocere per 20 minuti. Quindi, frullate zucca e patate con un frullatore ad immersione (o poco alla volta in un frullatore normale) e riprendete la cottura per altri 10 minuti, giusto il tempo di far restingere ancora un po' la zuppa. Eliminate la salvia.
    5. Affettate il prosciutto a striscioline. Distribuite la zuppa in 4 ciotole capienti, condite con 1 filo d'olio, 1 cucchiaio di pecorino, e 1 cucchiaio di prosciutto cotto. Servite la zuppa accompagnata da 1 fetta di pane tostato.

    Lette di recente

    Recensioni (0)

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta