Ravioli tricolore ripieni di ricotta e spinaci

    Ravioli tricolore ripieni di ricotta e spinaci

    5persone l'hanno salvata
    1ora40minuti


    4 persone hanno provato questa ricetta

    Ecco la ricetta per realizzare tre tipi di ravioli con spinaci, pomodoro o semplice olio di oliva e farciti con ricotta e spinaci. Per il condimento potete scegliere tra un ragù di carne o un sugo ai funghi. Ottimi per il pranzo di Natale o di qualunque occasione importante.

    Ingredienti
    Porzioni: 6 

    • Per la pasta fresca
    • 600g di farina 00
    • 6 uova
    • 30g di concentrato di pomodoro
    • 50g di spinaci cotti e frullati
    • 2 cucchiai di olio extra vergine di oliva
    • Per il ripieno
    • 2 spicchi d'aglio tritati
    • 2 cipolle tritate
    • 200g di spinaci freschi
    • 250g di ricotta
    • 1 carota affettata
    • Per il condimento
    • 200g di carne macinata o di funghi (dipende dai gusti)
    • 1/2 bicchiere di vino rosso
    • 200g di passata di pomodoro
    • parmigiano grattugiato per servire

    Preparazione
    Preparazione: 1ora  ›  Cottura: 40minuti  ›  Pronta in:1ora40minuti 

      Preparare la sfoglia

    1. Distribuire la farina in 3 diverse fontane, fare un buco al centro e rompere 2 uova in ciascun buco. Aggiungere il concentrato di pomodoro, gli spinaci e l'olio rispettivamente in ciascuna delle tre fontane. Lavorando un impasto alla volta, aggiungere la farina dai lati al centro e impastare per 10-12 minuti fino a creare 3 panetti lisci ed elastici. Formare delle palline grandi quanto delle noci e stenderle con un mattarello o con una macchina per la pasta in dei rettangoli da circa 10cm di larghezza, 30cm di lunghezza e 2mm di spessore.
    2. Preparare il ripieno

    3. In un padellino soffriggere metà dell'aglio e metà della cipolla. Aggiungere gli spinaci freschi e cuocere per 5 minuti. Lasciar intiepidire, quindi mescolare gli spinaci e la ricotta.
    4. Preparare il sugo

    5. Soffriggere la carota, il resto della cipolla e dell'aglio su fuoco basso. Unire la carne macinata (o i funghi) e il vino rosso, e lasciar rosolare per 10 minuti prima di aggiungere anche la passata di pomodoro. Cuocere il sugo per almeno 30 minuti o anche di più, fino a quando non sarà più acquoso.
    6. Riempire i ravioli e cuocerli

    7. Con un cucchiaino distribuire il ripieno su un rettangolo di sfoglia dividendolo in 5 piccoli mucchietti, ugualmente distanziati l'uno dall'altro. Intorno ai bordi lasciare uno spazio libero di almeno 1,5cm. Adagiare il secondo rettangolo sopra facendo combaciare i bordi e con i polpastrelli premere bene per fare in modo che gli angoli di ciascun raviolo aderiscano. Con una rotella da pasta tagliare 5 quadrati; procedere allo stesso modo fino ad esaurimento della sfoglia. Se è rimasto ancora ripieno, recuperare i ritagli avanzati, formare un panetto, stenderlo e farcirlo alla stessa maniera.
    8. Cuocere i ravioli in abbondante acqua salata per circa 8 minuti. Scolare e condire con il sugo alla bolognese o di funghi e spolverizzare con il parmigiano.

    Lette di recente

    Recensioni (0)

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta