Tagliatelle con i funghi finferli

    Tagliatelle con i funghi finferli

    6persone l'hanno salvata
    20minuti


    153 persone hanno provato questa ricetta

    I funghi finferli o galletti o gallinacci, sono tra i miei funghi preferiti. Quando è stagione, li preparei in ogni salsa, ma la ricetta di queste tagliatelle, velocissime e facilissime, rimane una delle mie preferite. Assolutamente vietato usare la panna, con qualche cucchiaio di acqua della pasta e un filo di olio crudo, queste tagliatelle saranno ancora cremosissime e per niente secche!

    alemarsi Washington, Stati Uniti d'America

    Ingredienti
    Porzioni: 4 

    • 400g di funghi finferli
    • 2 spicchi d'aglio schiacciati
    • 2 cucchiai d'olio extravergine d'oliva + 1 giro finale
    • 1 ciuffo di prezzemolo fresco
    • 1/2 bicchiere di vino bianco
    • 400g di tagliatelle all'uovo
    • sale e pepe q.b.
    • parmigiano grattugiato per condire

    Preparazione
    Preparazione: 10minuti  ›  Cottura: 10minuti  ›  Pronta in:20minuti 

    1. Usando un panno umido e uno spazzolino, pulite bene i funghi eliminando ogni residuo terroso. Fate molta attenzione a non danneggiarli, visto che sono molto delicati e si sfaldano facilmente e soprattutto NON utilizzate acqua che li ammollerebbe troppo a scapito del gusto. Tagliateli a fettine non troppo piccole.
    2. Mettete sul fuoco l'acqua per la pasta e nel frattempo preparate il condimento.
    3. In una padella larga su fuoco medio fate imbiondire l'aglio nell'olio, unito ai gambi tritati del prezzemolo. Quando sfrigola, unite i funghi e con un cucchiaio di legno, mescolateli delicatamente in modo che si insaporiscano con l'olio. Dopo 2 minuti circa, versate il vino e alzate la fiamma. Lasciate sobbollire per 2-3 minuti a fuoco alto, in modo da sfumare il vino, quindi riportate su fiamma media e proseguite per 5 minuti ancora. Quando i funghi appariranno morbidi (ma non sfatti), salate e spegnete il fuoco.
    4. Scolate la pasta al dente e unitela alla padella con i funghi, insieme ad un paio di mestoli di acqua di cottura. Cospargete con il prezzemolo rimastr, finemente tritato, e saltate il tutto velocemente su fuoco medio per non oltre 30 secondi. Impiattate, aggiungete un altro giro di olio fresco e servite. Se i commensali lo gradiscono, possono aggiungere del parmigiano, ma non troppo in modo da non coprire il sapore inconfondibile di questi meravigliosi funghi.

    Lette di recente

    Recensioni (0)

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta