Pasta al forno con le melanzane e la ricotta

    Pasta al forno con le melanzane e la ricotta

    12persone l'hanno salvata
    2ore


    26 persone hanno provato questa ricetta

    In questa pasta al forno con le melanzane e la ricotta, le melanzane sono fritte e poi aggiunte alla pasta, condita con un sugo di pomodoro e ricotta. La mozzarella è facoltativa, ma serve a rendere "filante" questa gustosa pasta al forno. Preparatela in anticipo e fatela riposare, in modo da permettere ai sapori di amalgamarsi bene.

    alemarsi Washington, Stati Uniti d'America

    Ingredienti
    Porzioni: 8 

    • 500g di maccheroni o penne rigate
    • olio di semi per friggere (meglio se di semi di girasole)
    • 1 melanzana grande
    • 200g di ricotta fresca messa a scolare
    • 4 cucchiai di parmigiano grattugiato
    • 100g di mozzarella tagliata a cubetti
    • 2 cucchiai di pangrattato
    • Per il sugo
    • 1/2 cipolla a cubettini
    • 1/2 gambo di sedano a cubettini
    • 1 carota a cubettini
    • 2 cucchiai di olio extra vergine di oliva
    • 1l di passata di pomodoro
    • sale q.b.

    Preparazione
    Preparazione: 30minuti  ›  Cottura: 1ora  ›  Tempo aggiuntivo:30minuti macerazione  ›  Pronta in:2ore 

      Preparate il sugo di pomodoro

    1. In una pentola rosolate cipolla, carota e sedano nell'olio su fiamma medio-bassa. Aggiungete la passata di pomodoro, salate e portate a bollore. Quindi abbassate il fuoco e cuocete per 1/2 ora circa, controllando di tanto in tano perché non si bruci. Il sugo dovrà borbottare ma non bollire.
    2. Quando il sugo è pronto, spegnete il fuoco e lasciatelo intiepidire leggermente.
    3. Friggete le melanzane

    4. Tagliate la melanzana per il senso della lunghezza a fette spesse 1/2 cm circa. Adagiate le fette una sull'altra in uno scolapasta e cospargete su ciascuna fetta abbondante sale grosso. Adagiate un piatto sull'ultimo strato e piazzate un peso sul piatto in modo da esercitare pressione sulle melanzane. Appoggiate lo scolapasta su un piatto abbastanza largo o in una ciotola in modo da raccogliere il liquido che ne uscirà. Lasciate le melanzane a perdere il liquido in eccesso per 1/2 ora-1 ora circa. Quindi, lavatele una per una, eliminate il sale e asciugatele con della carta assorbente.
    5. Versate 1 dito di olio di semi in una padella antiaderente, riscaldatelo su fuoco alto e quindi aggiungete le melanzane, poche alla volta, e cuocetele per 5 minuti o finché saranno dorate su ciascun lato. Poiché le melanzane assorbono olio, potrebbe essere necessario aggiungerne dell'altro alla padella. Man mano che le melanzane sono cotte, trasferitele in un piatto con della carta assobente, in modo che si asciughino un po'.
    6. Cuocete e assemblate la pasta

    7. Cuocete i maccheroni in abbondante acqua salata e scolateli 4 minuti prima della fine del tempo di cottura.
    8. Accendete il forno a 180°C. Versate la ricotta nel sugo di pomodoro tiepido e mescolate bene. Condite la pasta con il sugo di pomodoro e ricotta.
    9. In una pirofila da forno da 30X20cm adagiate metà della pasta condita e copritela con uno stato di melanzane fritte, una manciata di mozzarella e una grattugiata di parmigiano. Create un secondo strato con il resto della pasta, melanzane, mozzarella e parmigiano e cospargete per ultimo con del pangrattato.
    10. Infornate e cuocete per 15 minuti, accendendo il grill negli ultimi 5 minuti in modo da dorare la superficie della pasta. Spegnete il forno e servite o, ancora meglio, se avete tempo, lasciate la pasta nel forno spento per 1 o 2 ore in modo che i sapori si amalagamino bene. Riaccendete il forno giusto per scaldare la pasta qualche minuto prima di servire.

    Lette di recente

    Recensioni (1)

    saretta
    di
    2

    Che bontà questa pasta! L'ho preparata per un pranzo in famiglia e tutti hanno fatto il bis. Ho aggiunto anche qualche fettina di mortadella tagliata a pezzettini. La salvo tra le mie preferite. - 23 mag 2016

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta