Tonno scottato all'orientale con salsa di wasabi e coriandolo

    Tonno scottato all'orientale con salsa di wasabi e coriandolo

    7persone l'hanno salvata
    40minuti


    236 persone hanno provato questa ricetta

    Ecco la ricetta per un secondo a base di tonno fresco diverso dal solito. Per accompagnarlo, ho creato una salsa di chiara ispirazione giapponese con una riduzione di aceto, wasabi, salsa di soia e coriandolo. Se amate la cucina orientale, questa ricetta fa per voi!

    Ingredienti
    Porzioni: 6 

    • 2 cucchiai di aceto di vino bianco
    • 290ml di vino bianco
    • 4 cucchiai di scalogno tritato
    • 15g di wasabi o secondo il gusto
    • 1 cucchiaio di salsa di soia
    • 225g di burro
    • sale e pepe q.b.
    • 1 cucchiaio di olio di oliva
    • 45g di foglie di coriandolo tritato
    • 1 kg di tranci di tonno fresco, spesso circa 3cm

    Preparazione
    Preparazione: 5minuti  ›  Cottura: 35minuti  ›  Pronta in:40minuti 

    1. In un pentolino unire l'aceto, il vino bianco e lo scalogno e riscaldare su fuoco medio. Cuocere finché il liquido si sarà ridotto all'incirca a 2 cucchiai. Scolare, eliminare lo scalogno e riportare il liquido nel padellino.
    2. Aggiungere il wasabi e la salsa di soia e tenendo il padellino su fiamma bassa unire a poco a poco il burro, un cubetto alla volta, mescolando bene dopo ogni aggiunta. Fare attenzione a che il composto non raggiunga il bollore. Quando tutto il burro sarà stato incorporato, unire il coriandolo e ritirare il pentolino dal fuoco. Versare la salsa in una ciotolina e tenerla da parte.
    3. Riscaldare una padella antiaderente su fuoco medio alto. Spennellare il filetto di tonno con l'olio, salare e pepare. Adagiarlo sulla padella calda e cuocerlo per 3-5 minuti circa per lato. Attenzione a non cuocerlo troppo: la parte interna del trancio dovrà rimanere rosata. Servire il tonno accompagnato dalla salsa al wasabi e coriandolo.

    Lette di recente

    Recensioni (0)

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta