Quiche di porri, nocciole e gruyère

    Quiche di porri, nocciole e gruyère

    8persone l'hanno salvata
    55minuti


    6 persone hanno provato questa ricetta

    Nocciole tostate, porri stufati, gruyère, un pizzico di timo e rosmarino sono gli ingredienti di questa quiche gustosa e sfiziosa. Se usate la pasta brisée già pronta sarà in tavola in un baleno!

    PaolaAlbanesi Washington, Stati Uniti d'America

    Ingredienti
    Porzioni: 6 

    • 1 rotolo di pasta brisèe (vedi nota)
    • 50g di nocciole sgusciate
    • 1 cucchiaio d'olio extravergine d'oliva
    • f 1 rametto di rosmarino
    • 2 porri tagliati a rondelle di 2mm di spessore, solo la parte bianca
    • 1 uovo
    • 4 cucchiai di panna
    • 2 cucchiai di parmigiano grattugiato
    • 2 cucchiaini di foglie di timo fresco
    • 50g di gruyère tagliato a dadini
    • sale e pepe q.b.

    Preparazione
    Preparazione: 15minuti  ›  Cottura: 40minuti  ›  Pronta in:55minuti 

    1. Preriscaldate il forno a 200°C, stendete la pasta brisèe in una tortiera rivestita di carta forno e mettetela in frigorifero.
    2. Mettete le nocciole su una placca e infornatele per 7-10 minuti, mescolandole un paio di volte, fino a quando saranno dorate. Toglietele dal forno e trasferitele in un canovaccio asciutto. Avvolgetele e sfregatele per fare staccare la pellicina. Quando saranno intiepidite, trasferitele in un macinatutto e spezzettatele grossolanamente.
    3. Mentre le nocciole tostano, preparate i porri. In una padella su fuoco medio, fate riscaldare l'olio con il rametto di rosmarino e saltatevi i porri per 5 minuti. Mettete da parte.
    4. Frullate l'uovo, la panna, il parmigiano, un pizzico di sale e 1 cucchiaino di foglie di timo (tenete da parte le altre per guarnire).
    5. Togliete la base dal frigorifero. Distribuite i porri, le nocciole e i cubetti di formaggio. Irrorate con il mix di panna e spolverizzate con le rimanenti foglie di timo. Infornate per 40 minuti.
    6. La torta sarà pronta quando la superficie e la base saranno dorate. Togliete dal forno, lasciate intiepidire per qualche minuto e servitela tiepida.

    Nota:

    Potete preparare voi la pasta brisée. Per questa ricetta ne servirà un panetto da 350g circa.

    Lette di recente

    Recensioni (2)

    1

    È davvero un'idea originale..io non avendo la panna ho messo del formaggio fresco tipo Philadelphia ed è venuta cmq buonissima! Da leccarsi i baffi - 26 mar 2014

    mauigirl
    1

    - 04 gen 2013

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta