New York Cheesecake con frutti di bosco

    New York Cheesecake con frutti di bosco

    9persone l'hanno salvata
    7ore45minuti


    3 persone hanno provato questa ricetta

    La New York Cheesecake è uno squisito dolce al forno americano, una torta preparata con formaggio cremoso, ricoperta da uno strato di sour cream e servita con svariati topping. In questa ricetta la versione base viene coperta da un delicato strato di frutti di bosco: i vostri ospiti non potranno resistervi.

    dieuxetmonstres Calabria, Italia

    Ingredienti
    Porzioni: 8 

    • Per il fondo
    • 150g di burro
    • 2 cucchiai di zucchero di canna
    • 250g di biscotti petit (per esempio gli Oro Saiwa™)
    • Per la crema
    • il succo di 1/2 limone
    • 100g di zucchero
    • 100ml di panna fresca pastorizzata
    • 2 uova medie e 1 tuorlo da uovo medio
    • 20g di maizena
    • i semi di 1 bacca di vaniglia
    • 700g di formaggio cremoso (tipo Philadelphia™)
    • 2 bei pizzichi di sale
    • Per lo strato alla panna acida
    • 200ml di panna acida (vedi nota)
    • 2 cucchiai di zucchero a velo
    • 1 cucchiaio di succo di limone
    • 1 bustina di vanillina
    • Per la copertura ai frutti di bosco
    • 100g di frutti di bosco misti
    • qualche goccia di succo di limone
    • 3 cucchiai di zucchero a velo
    • 1 foglio (3 grammi) di colla di pesce

    Preparazione
    Preparazione: 30minuti  ›  Cottura: 1ora15minuti  ›  Tempo aggiuntivo:6ore riposo  ›  Pronta in:7ore45minuti 

    1. Munitevi di una tortiera a cerchio apribile del diametro di non più di 25cm. Imburrate e/o foderate la tortiera, sia sul fondo che sulle pareti laterali.
    2. Fate fondere il burro in un pentolino. Nel frattempo, tritate i biscotti in un mixer, più finemente che potete.
    3. In una ciotola capiente, amalgamate il burro, i biscotti e lo zucchero di canna.
    4. Quando avrete un composto omogeneo, usatelo per "foderare" il fondo e i lati della tortiera, aiutandovi per esempio con un cucchiaio (che userete per premere il composto sulla tortiera). Lasciate riposare in frigo per un'ora, o in freezer per mezz'ora.
    5. Preriscaldate il forno a 180°C. Sbattete insieme le uova, i 100 grammi di zucchero e i semi di una bacca di vaniglia. Continuate fino ad avere un composto arioso.
    6. Aggiungete il formaggio e continuate a sbattere fino a ottenere un composto omogeneo e senza grumi.
    7. Aggiungete il succo di mezzo limone, la maizena e il sale continuando ad amalgamare. Come ultimo ingrediente aggiungete la panna fresca, non montata.
    8. Prendete la tortiera precedentemente "foderata" coi biscotti, e versatevi dentro la crema, livellandola.
    9. Infornate e lasciate cuocere per 30 minuti a 180°C, poi abbassate a 160°C e cuocete altri 40 minuti. Se durante quest'ultima fase la superficie dovesse iniziare a dorarsi troppo, coprite la torta con un foglio di alluminio e ultimate la cottura.
    10. Lasciate riposare la cheesecake in forno con lo sportello aperto finché non sarà abbastanza fredda; intanto, preparate la crema alla panna acida, mescolando 200ml di panna acida, due cucchiai di zucchero a velo, un cucchiaio di succo di limone e una bustina di vanillina finché non otterrete una crema omogenea.
    11. Quando la torta si sarà sufficientemente raffreddata (e si sarà un po' sgonfiata, non abbiate paura!), non toglietela dalla tortiera. Versatevi sopra la crema alla panna acida, livellatela e rimettete in forno per 5 minuti appena, a 190°C.
    12. Fate riposare la torta in frigo per tutta la notte, o comunque per almeno 6 ore.
    13. In un tegame, schiacciate grossolanamente 100g di frutti di bosco e mescolateli gradualmente a qualche goccia di succo di limone e 3 cucchiai di zucchero a velo, su fiamma non troppo alta.
    14. Lasciate a mollo in acqua gelida la colla di pesce per una decina di minuti, poi strizzatela per bene e, quando i frutti di bosco avranno raggiunto una consistenza non troppo densa, aggiungetela. Mescolate finché non si sarà sciolta, poi spegnete il fuoco e lasciate intiepidire.
    15. Versate la glassa sulla torta. Se volete potete guarnire con qualche frutto di bosco intero avanzato, poi mettete subito in frigo. Dopo una mezz'oretta, la vostra cheesecake è pronta!

    Panna acida

    Panna acida: se non la trovate, potete sostituirla con un composto ben amalgamato di latte intero e yogurt greco (100ml del primo e 100g del secondo), lasciato riposare qualche ora in frigorifero, coperto con della pellicola.

    Forno

    Non aprite il forno durante la prima mezz'ora di cottura!

    Per una cheesecake classica

    Se volete una New York Cheesecake classica, potete fermarvi al punto 12: la servirete con un topping al caramello o al cioccolato versato direttamente sulla fetta di torta, o con dei frutti di bosco o un coulis di fragole versato sul momento.

    Consigli per una cheesecake perfetta

    Scopri tutti i trucchi e consigli per una cheesecake perfetta nell'articolo della nostra Scuola di Cucina.

    Lette di recente

    Recensioni (0)

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta