Gelato al tartufo con ciliegine sotto spirito

    (7)
    4 ore 30 minuti

    Il gelato al tartufo abbina il meglio dei gelati alle creme: cioccolato, Nutella®, caffè e nocciole. Io lo servo con delle ciliegine sotto spirito al centro, che aggiungono anche un goccio alcolico a questa delizia.


    7 persone hanno provato questa ricetta

    Ingredienti
    Porzioni: 8 

    • 475ml di latte intero
    • 250ml di panna fresca
    • 130g di zucchero semolato
    • 4 tuorli
    • 125g di crema spalmabile alla nocciola come Nutella®
    • 2 cucchiai di caffè solubile come Nescafé®
    • 1/2 cucchiaino di estratto di vaniglia
    • 75g di cioccolato grattugiato
    • 8 ciliegie sotto spirito
    • panna montata per servire

    Preparazione
    Preparazione: 10minuti  ›  Cottura: 20minuti  ›  Tempo aggiuntivo:4ore congelamento  ›  Pronta in:4ore30minuti 

    1. In un padellino portate a bollore il latte, la panna e metà (65g) dello zucchero e cuocete a fuoco medio fino a quando lo zucchero si sarà sciolto, per circa 3-5 minuti.
    2. In una ciotola sbattete le uova con lo zucchero rimanente fino a creare una crema spumosa. Versate metà circa del composto di latte e panna, mescolate bene quindi portate su fuoco medio e unite anche il resto del latte e panna. Continuate la cottura per 8-10 minuti, senza smettere mai di mescolare finché si creerà una crema piuttosto densa. Ritirate il pentolino dal fuoco.
    3. Unite la crema alle nocciole, il caffè solubile e la vaniglia e amalgamate bene con un cucchiaio di legno. Passate il composto in un colino in modo da assicurarvi che non ci siano grumi e quindi riponetelo in frigo per diverse ore a raffreddare.
    4. Ritirate dal frigo e versate nel cestello della macchina del gelato. Fate mantecare secondo i tempi della vostra gelatiera e quindi riponetelo nuovamente nel freezer.
    5. Per formare i tartufi: create con le mani delle palline di gelato grandi come delle polpette. Spingete al centro la ciliegia sotto spirito e rotolate i tartufi nel cioccolato grattugiato. Adagiateli in una teglia, uno affianco all'altro e riponete la teglia nel freezer fino al momento di servire. Accompagnate i tartufi con della panna montata, se lo gradite.
    Tutte le 12 ricette

    Lette di recente

    Recensioni e stelle assegnate
    Media delle stelle in tutti i Paesi:
    (7)

    Questa ricetta non ha ancora recensioni in italiano ma puoi leggere le recensioni in altre lingue dai nostri siti internazionali.

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta
    Tutte le 6 raccolte