Falafel autentici

    Falafel autentici

    8persone l'hanno salvata
    2giorni50minuti


    13 persone hanno provato questa ricetta

    I falafel sono delle polpettine fritte a base di legumi, ceci e fave, tipici della tradizione mediorientale. Insaporiti da un mix di spezie, cumino, coriandolo e pepe di Cayenna, i falafel sono un ottimo secondo vegetariano o vegano. Una volta pronto l'impasto lasciatelo riposare per 1 ora così saranno ancora più soffici!

    Ingredienti
    Quantità: 30 falafel

    • 150g di fave secche
    • 200g di ceci secchi
    • 1 cipolla media
    • 2 spicchi d'aglio
    • 1 ciuffo di prezzemolo
    • 1 pizzico di pepe di Cayenna
    • 1 cucchiaino di coriandolo in polvere
    • 1/2 cucchiaino di cumino in polvere
    • 1 cucchiaino di bicarbonato di sodio
    • sale e pepe q.b.
    • olio per friggere

    Preparazione
    Preparazione: 20minuti  ›  Cottura: 30minuti  ›  Tempo aggiuntivo:2giorni ammollo  ›  Pronta in:2giorni50minuti 

    1. Mettere a bagno le fave in una ciotola con abbondante acqua per 2 giorni. Cambiare l'acqua 1 volta, 2 volte se in estate.
    2. Dopo 24 ore, mettere a bagno anche i ceci secchi in un'altra ciotola.
    3. Scolare piselli e fave ed eliminare la buccia esterna dalle fave.
    4. Sminuzzare aglio e cipolla, tritare il prezzemolo. Mescolarli con i legumi in un mixer da cucina, fino a creare una purea omogenea e molto fine. Unire le spezie (pepe di Cayenna, coriandolo, cumino) e il bicarbonato. Salare e pepare e lasciar riposare l'impasto per 30 minuti.
    5. Creare con l'impasto cica 25-30 palline, schiacciarle leggermente sul palmo della mano e, man mano che sono pronte, appoggiarle su un ripiano con della carta oleata. Lasciar riposare per altre 30 minuti.
    6. Riscaldare olio in abbondanza in una padella e friggere non oltre 6 falafel alla volta. Quando sono dorate, girarle e cuocerle dalla parte opposta. Scolarle e lasciarle raffreddare su della carta assorbente. Servire le falafel con della pita, un'insalata o della salsa tahini.

    Lette di recente

    Recensioni (0)

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta