Cannoli siciliani tradizionali

    Cannoli siciliani tradizionali

    4persone l'hanno salvata
    1giorno50minuti


    1 persona ha provato questa ricetta

    I cannoli siciliani sono un dolce farcito con ricotta di pecora, zucchero e gocce di cioccolato o canditi di frutta. La cialda croccante è impastata con il liquore siciliano tipico, il marsala, cacao, uova e strutto. Difficile resistere alla tentazione! Per realizzarli, munitevi degli appositi cannelli, ovvero dei cilindri di metallo che serviranno per tenere in forma la pasta. Farcite i cannoli solo prima di servirli o perderanno la croccantezza!

    Ingredienti
    Porzioni: 6 

    • Per la cialda
    • 250g di farina
    • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
    • 1/2 cucchiaino di cacao amaro
    • 1 cucchiaino di caffé in polvere
    • 1 cucchiaino di cannella (facoltativa)
    • la punta di 1 cucchiaino di sale
    • 1 uovo
    • 50g di strutto
    • 50ml di marsala
    • 50ml di brandy
    • 50ml di vino bianco
    • 50ml di acqua (se necessaria)
    • Per il ripieno
    • 750g di ricotta di pecora
    • 375g di zucchero semolato
    • 100g di gocce di cioccolato o canditi
    • 1 cucchiaio di estratto di vaniglia (facoltativo)
    • Per decorare
    • zucchero a velo vanigliato q.b.
    • frutta candita q.b.
    • Per friggere
    • 1l circa di olio di semi di arichidi

    Preparazione
    Preparazione: 30minuti  ›  Cottura: 20minuti  ›  Tempo aggiuntivo:1giorno asciugatura  ›  Pronta in:1giorno50minuti 

    1. Mettete la ricotta in un colino, adagiatela su una ciotola e riponetela in frigo per 24 ore a perdere il siero.
    2. In una ciotola grande unite la farina con tutte le polveri setacciate. Quindi, aggiungete l'uovo e lo strutto e impastate. Aggiungete i liquidi fino ad assorbimento. Il risultato finale deve essere un impasto liscio e omogeneo.
    3. Unite la ricotta scolata e lo zucchero in una ciotola e lavorateli bene a crema. Poi fateli riposare in frigo.
    4. Tirate la pasta molto sottile e tagliate dei quadrati non troppo grandi. Avvolgeteli intorno ai cannelli (cilindri di metallo per dare la forma).
    5. Riscaldate l'olio per friggere. Per controllare che l'olio sia caldo al punto giusto, versateci un pezzo di impasto: se fa delle bollicine significa che è abbastanza caldo. Friggete i cannoli con tutti i cannelli, poco per volta, girandoli costantemente per non bruciarli. Prelevateli con una schiumarola e fateli scolare su della carta asorbente. Eliminate i cannelli solo quando i cannoli saranno completamente freddi.
    6. Prendete la crema dal frigo e aggiungete le gocce di cioccolato e l'estratto di vaniglia. Mescolate bene.
    7. Mettete in una sacca a poche il ripieno e riempite i cannoli, ma solo nel momento in cui dovrete servirli o perderenno la croccantezza. Decorate con zucchero a velo vanigliato o canditi.

    Lette di recente

    Recensioni (0)

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta