Penne con pancetta e funghi

    Penne con pancetta e funghi

    6persone l'hanno salvata
    30minuti


    32 persone hanno provato questa ricetta

    Questa è la mia ricetta delle penne con pancetta e funghi, saltate velocissime in padella. Se vi piace, potete aggiungere sia un cucchiaio di panna, sia un cucchiaio di passata di pomodoro, per renderle ancora più cremose. Non dimenticate che l'acqua di cottura è la vostra alleata per evitare che le penne si secchino troppo.

    Ingredienti
    Porzioni: 5 

    • 500g di penne
    • 1 cucchiaio di olio extra vergine di oliva
    • 175g di pancetta a cubetti
    • 200g di funghi champignon
    • 4 spicchi d'aglio tritati
    • 1 o 2 mestoli di brodo vegetale o di acqua calda se necessari
    • sale e pepe q.b.
    • 1/2 bicchiere di vino bianco
    • 4 cucchiai di parmigiano grattugiato
    • 1 ciuffetto di prezzemolo tritato

    Preparazione
    Preparazione: 15minuti  ›  Cottura: 15minuti  ›  Pronta in:30minuti 

    1. Cuocere le penne al dente in abbondante acqua salata. Nel frattempo, preparare il condimento.
    2. In una padella cuocere la pancetta senza olio né burro su fuoco medio, finché si sarà dorata. In un'altra padella riscaldare l'olio con l'aglio e i gambi del prezzemolo, quindi aggiungere i funghi e mescolarli per insaporirli. Salare, versare il vino, alzare la fiamma e sfumare. Cuocere, mescolando sempre, per 5 minuti circa, così da permettere ai funghi di ammorbidirsi. Se si dovessero seccare troppo, aggiungere il brodo, poco alla volta.
    3. Scolare le penne, tenere da parte un po' dell'acqua di cottura, e versarle nella padella con i funghi. Saltare velocemente, quindi aggiungere anche la pancetta e l'acqua tenuta da parte se il condimento fosse troppo asciutto. Cospargere con il prezzemolo tritato, spolverare con il parmgiano e servire.

    Lette di recente

    Recensioni (1)

    Beatrice
    7

    Ottima ricetta. Io ho aggiunto anche qualche pomodoro pelato ai funghi in modo da avere un condimento ancora più saporito. La consiglio! - 22 apr 2015

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta